Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 14 Agosto 2022 - 22:43

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 11oceanmanPOLIGNANO A MARE (Bari) - Un grande spettacolo si svelava agli occhi di tutti gli avventori che hanno avuto la fortuna di affacciarsi alle famose balconate di Polignano a mare. Uno specchio d'acqua lungo oltre 3 miglia, puntinato da decine di boe giganti di colore diverso a segnare il percorso che gli atleti provenienti da tutto il mondo hanno attraversato nella mattinata di domenica scorsa.

Oceanman è il nome del più importante circuito al mondo di gare di nuoto in acque libere; Polignano, invece, è stata la nuova location per la sua tredicesima tappa del 2019. In palio c'erano le qualificazioni alla finale di Cancun (Messico) prevista dal 13 al 15 dicembre.

Già dalle prime ore del mattino una babele di voci dei quasi 500 partecipanti, si alzava dal Porto Turistico di Cala Ponte, punto di partenza e di arrivo di tutte le gare del programma.

Ventisette i Paesi rappresentati, con forti presenze russe e ucraine ai nastri di partenza, ma anche da Emirati Arabi, India, Argentina, Colombia, Turchia, Stati Uniti.

Alla gara madre, la Oceanman di 10 km, hanno partecipato oltre cento atleti, ognuno con la propria cuffia verde e la boa di salvataggio individuale: partenza alle 9.45 con il primo della classe, Igor Piovesan (Natatio Master Team Treviso), già a dettare un ritmo elevatissimo e capace di guadagnare a metà percorso, posto oltre lo scoglio dell'Eremita, più di 250 metri sui diretti inseguitori. Gli è bastato gestire questo cospicuo vantaggio per ritornare in Porto e tagliare il traguardo primo (2 ore e 12 minuti), davanti al pugliese Natale Laghezza (Otrè ssd Noci) e Barbuscia Michele (Due Ponti Roma). Tra le donne vittoria per Silvia Ferdin (City of Cambridge Swimming Club) su Wilson Jennifer (Atlantis Swimming Club UK) e la giovanissima Valeria Quiete (Otrè Noci).

Molto più numerosa la partecipazione alla Half Oceanman e forse per questo anche più combattuta, almeno fino a quando il campione locale Stefano Perta (tesserato Otrè Noci) ha effettuato un poderoso cambio di ritmo, chiudendo in 1 h 5 min i 4,5 km del percorso e relegando Davide Caleffi (CC Aniene) e Andrea Pedrazzoli (Asd Master Brescia) al secondo e terzo posto.

Di seguito due gare promozionali: lo sprint da 1500 metri (primi il belga Vincent Toulot e la moscovita Elena Sidorkova) e la gara di 500 metri dedicata ai bambini dai 7 ai 14 anni, anche loro piccoli squaletti (il simbolo della manifestazione) in competizione per arrivare al traguardo e ricevere la prestigiosa medaglia da Finisher.

Commenti tutti positivi per questo evento targato Otrè Triathlon Team, guidato dal race director Nicola Intini, che ha curato ogni minimo dettaglio, dall'accoglienza degli atleti alla loro sicurezza in mare, impressionando i rappresentanti spagnoli di Oceanman e strappando loro la promessa di una tappa con una valenza di elevato prestigio nell'edizione 2020. "Siamo stati più caparbi delle condizioni del tempo, riuscendo a gestire anche le mareggiate del venerdì con non promettevano niente di buono per lo svolgersi delle gare. Ringrazio tutti i collaboratori della Otrè, gli operatori del Porto di Cala Ponte, chi ha lavorato per la sicurezza, Studio Sport per la promozione dell'evento, la Capitaneria di Porto di Monopoli e soprattutto tutti gli atleti intervenuti da ogni dove e che non stanno facendo mancare, soprattutto sui social, i loro entusiasti feedback". Appuntamento quindi all'anno prossimo con Oceanman Polignano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 333 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...