Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 29 Gennaio 2023 - 15:43

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 11oceanmanPOLIGNANO A MARE (Bari) - Un grande spettacolo si svelava agli occhi di tutti gli avventori che hanno avuto la fortuna di affacciarsi alle famose balconate di Polignano a mare. Uno specchio d'acqua lungo oltre 3 miglia, puntinato da decine di boe giganti di colore diverso a segnare il percorso che gli atleti provenienti da tutto il mondo hanno attraversato nella mattinata di domenica scorsa.

Oceanman è il nome del più importante circuito al mondo di gare di nuoto in acque libere; Polignano, invece, è stata la nuova location per la sua tredicesima tappa del 2019. In palio c'erano le qualificazioni alla finale di Cancun (Messico) prevista dal 13 al 15 dicembre.

Già dalle prime ore del mattino una babele di voci dei quasi 500 partecipanti, si alzava dal Porto Turistico di Cala Ponte, punto di partenza e di arrivo di tutte le gare del programma.

Ventisette i Paesi rappresentati, con forti presenze russe e ucraine ai nastri di partenza, ma anche da Emirati Arabi, India, Argentina, Colombia, Turchia, Stati Uniti.

Alla gara madre, la Oceanman di 10 km, hanno partecipato oltre cento atleti, ognuno con la propria cuffia verde e la boa di salvataggio individuale: partenza alle 9.45 con il primo della classe, Igor Piovesan (Natatio Master Team Treviso), già a dettare un ritmo elevatissimo e capace di guadagnare a metà percorso, posto oltre lo scoglio dell'Eremita, più di 250 metri sui diretti inseguitori. Gli è bastato gestire questo cospicuo vantaggio per ritornare in Porto e tagliare il traguardo primo (2 ore e 12 minuti), davanti al pugliese Natale Laghezza (Otrè ssd Noci) e Barbuscia Michele (Due Ponti Roma). Tra le donne vittoria per Silvia Ferdin (City of Cambridge Swimming Club) su Wilson Jennifer (Atlantis Swimming Club UK) e la giovanissima Valeria Quiete (Otrè Noci).

Molto più numerosa la partecipazione alla Half Oceanman e forse per questo anche più combattuta, almeno fino a quando il campione locale Stefano Perta (tesserato Otrè Noci) ha effettuato un poderoso cambio di ritmo, chiudendo in 1 h 5 min i 4,5 km del percorso e relegando Davide Caleffi (CC Aniene) e Andrea Pedrazzoli (Asd Master Brescia) al secondo e terzo posto.

Di seguito due gare promozionali: lo sprint da 1500 metri (primi il belga Vincent Toulot e la moscovita Elena Sidorkova) e la gara di 500 metri dedicata ai bambini dai 7 ai 14 anni, anche loro piccoli squaletti (il simbolo della manifestazione) in competizione per arrivare al traguardo e ricevere la prestigiosa medaglia da Finisher.

Commenti tutti positivi per questo evento targato Otrè Triathlon Team, guidato dal race director Nicola Intini, che ha curato ogni minimo dettaglio, dall'accoglienza degli atleti alla loro sicurezza in mare, impressionando i rappresentanti spagnoli di Oceanman e strappando loro la promessa di una tappa con una valenza di elevato prestigio nell'edizione 2020. "Siamo stati più caparbi delle condizioni del tempo, riuscendo a gestire anche le mareggiate del venerdì con non promettevano niente di buono per lo svolgersi delle gare. Ringrazio tutti i collaboratori della Otrè, gli operatori del Porto di Cala Ponte, chi ha lavorato per la sicurezza, Studio Sport per la promozione dell'evento, la Capitaneria di Porto di Monopoli e soprattutto tutti gli atleti intervenuti da ogni dove e che non stanno facendo mancare, soprattutto sui social, i loro entusiasti feedback". Appuntamento quindi all'anno prossimo con Oceanman Polignano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 431 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...