Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 30 Giugno 2022 - 03:34

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 26 Ivano Matteo LucianiNOCI (Bari) – Continua a ritmi serrati la preparazione atletica della Pallamano Noci in vista dell’inizio del campionato fissato per sabato 17 ottobre in trasferta contro l’Altamura. Il team biancoverde guidato da mister Iaia prosegue sul 40x20 di contrada Lezzi gli allenamenti per perfezionare condizione fisica e schemi di gioco, già provati in alcune amichevoli interne e soprattutto nel test di spicco al Memorial Intini contro la Junior Fasano. Il prossimo appuntamento amichevole per i ragazzi è in programma per il 4 ottobre alle 18:30 in trasferta contro il Putignano.

Nell’attesa abbiamo incontrato il Direttore Generale del club Ivano Matteo Luciani (in foto) per farci raccontare i progetti della Pallamano Noci.

Dg Luciani, mancano poco più di venti giorni all'inizio del campionato. A che punto è la preparazione della squadra?

“Ormai la preparazione atletica/fisica è quasi giunta al termine, i ragazzi pian piano stanno smaltendo i carichi di lavoro che il mister gli ha riservato per loro e iniziano con costanza a 'tenere la palla in mano', così come si dice nel gergo del nostro sport e a provare e riprovare i meccanismi di gioco e le varie situazioni che si possono creare nelle partite. Stiamo già provando la squadra facendo partite interne ed amichevoli, vedi l’amichevole del Memorial Intini contro il Fasano e la prossima dove saremo ospiti degli amici di Putignano domenica 4 ottobre alle 18.30 . Credo che ormai sono pronti per una stagione ricca di entusiasmo e agonismo sportivo”.

Come immagina il prossimo campionato che affronterà il Noci? E soprattutto, quali sono gli obiettivi principali della squadra?

Come ho già detto e ridetto questa formula 'balorda' del campionato di andata ritorno doppia-andata e doppio-ritorno composta solo da 5 team CUS CHIETI, CAPUA, BENEVENTO, ALTAMURA e la nostra squadra ci farà disputare con le formazioni sopra citate la bellezza di 4 partite con la stessa squadra. Questo ovviamente non ci scoraggia anzi proseguiamo il nostro cammino normalmente senza demotivazione e sicuramente affronteremo il campionato partita dopo partita rispettando gli avversari e non sottovalutandoli mai, e quello che verrà fuori poi si vedrà”.

Contro il Fasano di serie A la squadra ha disputato una grande partita. Ci saranno dei ritocchi nell'organizzazione oppure la squadra sarà confermata in toto per l'avvio del campionato?

“È vero che il Fasano a Noci non si è presentato con il roster al completo ma è vero anche che la nostra squadra ha fatto davvero una bellissima partita. Ho fatto i complimenti all’allenamento successivo al Memorial al mister Domenico Iaia, al vice Mirco Sciatta e a tutta la squadra al completo, due parole in più le ho dedicati ai nostri ragazzini che hanno ben figurato. Come si è visto la nostra squadra era piena dei tanti ragazzi della cantera nocese, la squadra iniziale era composta da ben 4 under che hanno fornito uno spettacolo piacevole ai presenti pervenuti al palazzetto e sicuramente lo faranno per tutta la stagione. Naturalmente non ci saranno ritocchi, sarebbe un controsenso ed è giusto che il gruppo che lo scorso anno ha sudato la promozione in seri A2 debba essere riconfermato al completo”.

09 26 settore giovanile pallamano NociAnche quest'anno puntate a valorizzare i giovani. A che punto sono i lavori per il settore giovanile che affronterà i campionati di categoria in programma per questa nuova stagione?

"I giovani sono il futuro di questa società sportiva lo abbiamo dimostrato due anni fa con la vittoria alle finali nazionali under 16, lo abbiamo fatto lo scorso anno andando alle finali nazionale under 16 e partecipando a tutti i vari campionati di categoria under 18-16-14-12, e lo faremo sicuramente anche quest’anno. Ci siamo già iscritti a tutti i campionati di categoria e sicuramente in serie A2 vedrete sempre almeno il 60-70% dei convocati tutti under. Abbiamo già iniziato tutte le attività giovanili con il sempre confermato Donato D’Elia alla guida, grande interprete e maestro per tutti ragazzi che si affacciamo alla pallamano e promotore di talenti, e il resto dello staff del settore giovanile capitanato da Gianni Netti e coadiuvato da Vito Colonna, Leo Fasano, Vittorio Piangivino, Giacomo De Giorgio, Giuseppe Borracci e Dino Giannini. Consentimi di dire ai lettori del quotidiano NOCI24.it e soprattutto ai tanti genitori che vogliono integrare alle normali attività scolastiche anche lo sport per i propri ragazzi e che non sanno cosa scegliere che ci farebbe piacere che tanti altri ragazzi si avvicinassero a questo sport, il palazzetto è sempre aperto e sempre coperto dai nostri tanti dirigenti che non lasciano mai soli i ragazzi. Si possono venire a vedere gli allenamenti senza nessun impedimento anzi volendo tutti possono anche provare ad allenarsi, magari a qualcuno può venire anche lo stimolo e la passione per questo sport che storicamente è sempre circolato nelle vene dei nocesi. Quindi cari genitori e ragazzi vi aspettiamo al palazzetto, provare non costa nulla”.

Per concludere, lo scorso anno la Noci sportiva ha fatto parlare di sè per le tre promozioni in tre sport diversi. Qual è il commento del Dg Luciani riguardo questa nuova stagione per lo sport nocese?

"Mi auguro che la prossima stagione sportiva nocese sia nuovamente ricca di vittorie e promozioni e auguro a tutti i miei amici colleghi sportivi che amano lo sport in genere e spassionatamente dedicano il proprio tempo libero alla pratica sportiva un enorme in bocca al lupo per la stagione sportiva 2015-2016, ma come dico sempre ai miei bambini quando vado in trasferta con loro che non è sempre importante vincere le partite e i campionati ma spesso è più importante divertirsi e stare in gruppo e fare tante altre amicizie".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 476 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...