Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10 02 Pallamano Noci Fondi 2NOCI (Bari) – Troppo forte il Fasano per la Gioiella Cap Noci. E’ questo quanto emerge dalla terza giornata di campionato dove i biancoverde hanno affrontato la squadra campione d’Italia. Al palaZizzi infatti nulla hanno potuto Degiorgio e compagni contro la corazzata brindisina. Alla fine del match è arrivata una scontata sconfitta con il risultato di 41-21 per i padroni di casa.

Alla vigilia del match i pronostici del risultato erano tutti dalla parte della squadra biancoazzurra. La differenza tra le due squadre infatti sia tecnico-tattica che di organico era troppo evidente. Se la squadra del Fasano infatti vanta giocatori del calibro di Maione, Radovcic e Fovio, tutti atleti già più volte campioni d’Italia e con un bagaglio d’esperienza importantissimo, dall’altra parte la neopromossa Noci sta iniziando a costruire solo ora le basi del proprio futuro facendo leva soprattutto sui ragazzi del settore giovanile. Atleti che stanno comunque ripagando nel migliore dei modi la fiducia della società, vedi ad esempio Vincenzo Laera, già 20 goal realizzati nel corso di queste prime tre gare.

La cronaca della gara ha poco da dire: a parlare è il risultato, troppo duro probabilmente per una squadra comunque ben organizzata come il Noci. Ma, d'altronde, l’obiettivo della società è quello di ottenere una salvezza tranquilla e alla terza di campionato è ancora troppo presto per fasciarsi la testa. Fiducia a questo gruppo di giovani che stanno ben rappresentando il movimento pallamanistico nocese e che già sabato prossimo, al nuovo palazzetto dello sport, sono chiamati a riscattare la debacle di Fasano. L’avversario di turno, il Kelona (Palermo), non è ancora riuscita a portare a casa i tre punti in queste prime giornate di campionato e per questo motivo l’incontro non sarà per nulla facile. Ma ci sono tutti i presupposti perché il Noci possa fare una buona partita davanti ai propri tifosi e inanellare la seconda vittoria, un passo in più verso l’obiettivo salvezza. Appuntamento quindi a sabato 15 ottobre, ore 15, per pallamano Gioiella Cap Noci – Kelona.

I TABELLINI:

Junior Fasano – Noci 41-21 (p.t. 20-9)
Junior Fasano
: D’Antino 6, Maione 3, De Santis P. 4, Angiolini 2, Tari, Colella 1, Arcieri 2, Pugliese 2, Radovcic 6, Messina 5, Fovio, De Santis L. 4, Leal 6, Vinci. All: Francesco Ancona
Noci: De Luca, Piatti 1, Corcione 4, Laera V. 4, Degiorgio I. 3, De Finis 2, Di Giandomenico, Laera A, Degiorgio F, Spinozza, D’Aprile 7, Potone, Quarato, Boccardi. All: Domenico Iaia
Arbitri: Colombo – Fabbian

LA CLASSIFICA:

Junior Fasano 9 punti, Teamnetwork Albatro 9; Valentino Ferrara 6; Conversano 3, Fondi 3; Benevento 3; Noci 3; Gaeta 0; Kelona 0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 197 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook