Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 21 Aprile 2021 - 20:28

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 05nocigaetaNOCI (Bari) - Si infrange, in casa contro il Carburex Gaeta, la speranza della Zeroglu Cap Noci di finire tra le prime quattro squadre in classifica. Buona è stata però la risposta del pubblico presente al nuovo palazzetto dello sport De Luca Resta che, come ad ogni incontro disputato in casa durante questo campionato, ha riempito gli spalti accompagnando i biancoverdi. Supporto che tuttavia non è bastato a  trattenere la vincita: il 60' si è chiuso con un punteggio pari a 27-28 per il Gaeta (foto facebook Zeroglu Cap Noci).

Il Noci si presenta al fischio d'inizio con Di Giandomenico tra i pali e i fratelli Recchia con Cantore, Corcione, Laera e Bobicic a completamento dei sette. La concentrazione c'è e la voglia di far bene anche: lo notiamo dai volti di ciascuno.

Sin dai primi giri di palla si percepisce una partita maschia e combattuta colpo su colpo. Nei primi 10 minuti di gioco gli arbitri estraggono già 6 cartellini gialli, ma i leoni di mister Iaia tengono duro e arrivano al primo time out sul 7 a 3. Il primo tempo va avanti così, tra qualche decisione arbitrale dubbia e qualche palla persa in modo banale. Si arriva al fischio finale con il Gaeta che ha recuperato qualcosa ma sempre in vantaggio per 14-12.

Al rientro in campo, il black out. La squadra sembra spenta e disorientata: al minuto 5 della ripresa il Gaeta passa per la prima volta in vantaggio con il risultato di 15-16. Mister iaia aspetta il minuto 10 per chiamare il primo time out e parlare con i suoi ragazzi: è il momento di massimo vantaggio dei biancorossi laziali (16-19).

La squadra continua a soffrire la marcatura a uomo da parte di Lombardi su Bobicic, ma stringendo i denti al minuto 19 i padroni di casa riescono a riprendere il Gaeta sul 23-23.

Gol su gol fino alla fine. Il cronometro segna 28' e 15'': due minuti per Corcione e sembra che i giochi siano finiti. Ma la squadra continua a combattere. 5 secondi alla fine, fallo a favore del Noci: si riprende velocemente il gioco e la palla arriva tra le mani di Bobicic che si alza per il tiro ma non inquadra lo specchio della porta, chiudendo così sul 27-28. Per i laziali è quinto posto a pari punti con il Noci. Tanta delusione sia fuori che dentro il campo di gioco. Ora resta l'ultima sfida della regular season da giocare in quel di Siracusa il prossimo sabato 10 febbraio.

I tabellini:
Noci: Corcione 2, De Finis, Di Giandomenico, Recchia M. 5, Recchia S, Cantore 6, Fasano P, Laera 5, Montalto, De Luca, Fasano M, Giannini, Labate, Bobicic 9. All: Domenico Iaia
Carburex Gaeta: Amendolagine, Cienzo, Lombardi 4, Ponticella 2, Amato 9, Lodato, Bono 4, Morello 7, Panzarini, Ciccolella A, Gallo 2, Antonio Filipovic, Pantanella. All: Salvatore Onelli
Arbitri: Campailla - Boncoraglio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 414 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...