Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 24 Luglio 2021 - 13:51

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 05nocigaetaNOCI (Bari) - Si infrange, in casa contro il Carburex Gaeta, la speranza della Zeroglu Cap Noci di finire tra le prime quattro squadre in classifica. Buona è stata però la risposta del pubblico presente al nuovo palazzetto dello sport De Luca Resta che, come ad ogni incontro disputato in casa durante questo campionato, ha riempito gli spalti accompagnando i biancoverdi. Supporto che tuttavia non è bastato a  trattenere la vincita: il 60' si è chiuso con un punteggio pari a 27-28 per il Gaeta (foto facebook Zeroglu Cap Noci).

Il Noci si presenta al fischio d'inizio con Di Giandomenico tra i pali e i fratelli Recchia con Cantore, Corcione, Laera e Bobicic a completamento dei sette. La concentrazione c'è e la voglia di far bene anche: lo notiamo dai volti di ciascuno.

Sin dai primi giri di palla si percepisce una partita maschia e combattuta colpo su colpo. Nei primi 10 minuti di gioco gli arbitri estraggono già 6 cartellini gialli, ma i leoni di mister Iaia tengono duro e arrivano al primo time out sul 7 a 3. Il primo tempo va avanti così, tra qualche decisione arbitrale dubbia e qualche palla persa in modo banale. Si arriva al fischio finale con il Gaeta che ha recuperato qualcosa ma sempre in vantaggio per 14-12.

Al rientro in campo, il black out. La squadra sembra spenta e disorientata: al minuto 5 della ripresa il Gaeta passa per la prima volta in vantaggio con il risultato di 15-16. Mister iaia aspetta il minuto 10 per chiamare il primo time out e parlare con i suoi ragazzi: è il momento di massimo vantaggio dei biancorossi laziali (16-19).

La squadra continua a soffrire la marcatura a uomo da parte di Lombardi su Bobicic, ma stringendo i denti al minuto 19 i padroni di casa riescono a riprendere il Gaeta sul 23-23.

Gol su gol fino alla fine. Il cronometro segna 28' e 15'': due minuti per Corcione e sembra che i giochi siano finiti. Ma la squadra continua a combattere. 5 secondi alla fine, fallo a favore del Noci: si riprende velocemente il gioco e la palla arriva tra le mani di Bobicic che si alza per il tiro ma non inquadra lo specchio della porta, chiudendo così sul 27-28. Per i laziali è quinto posto a pari punti con il Noci. Tanta delusione sia fuori che dentro il campo di gioco. Ora resta l'ultima sfida della regular season da giocare in quel di Siracusa il prossimo sabato 10 febbraio.

I tabellini:
Noci: Corcione 2, De Finis, Di Giandomenico, Recchia M. 5, Recchia S, Cantore 6, Fasano P, Laera 5, Montalto, De Luca, Fasano M, Giannini, Labate, Bobicic 9. All: Domenico Iaia
Carburex Gaeta: Amendolagine, Cienzo, Lombardi 4, Ponticella 2, Amato 9, Lodato, Bono 4, Morello 7, Panzarini, Ciccolella A, Gallo 2, Antonio Filipovic, Pantanella. All: Salvatore Onelli
Arbitri: Campailla - Boncoraglio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 550 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...