Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 9 Maggio 2021 - 00:26

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 26 gvn vs fiammatorrese

NOCI - Ottimo esordio per la Zero5 Deco Domus GVN che lo scorso 24 gennaio tra le mura amiche del “Pala Fiore” ha sconfitto per 3-1 (22-25,25-15,25-23,25-22) la Givova Fiammatorrese conquistando i primi 3 punti nel Girone E1 di B1 femminile.

La neonata società frutto della consociazione tra Grotte Volley Castellana e Real Volley Noci ha esordito nel migliore dei modi ribaltando la sfida dopo il primo set perso. Le due squadre inattive da quasi un anno hanno dato vita ad un match avvincente e combattuto.
Il sestetto titolare di mister Ciliberti ha visto Labianca e Vinciguerra nel ruolo di centrali, Miotti al palleggio, Mauriello opposto, capitan Civardi e Alikaj laterali e Modena come libero.
Il primo set non è stato esaltante per la Zero5 Deco Domus che ha sofferto le prime palle delle avversarie. Grazie a Labianca,però, la sfida è tornata sul 6-6 in parità. Sul 12-16 mister Ciliberti è costretto a chiamare il primo time out del match dopo i diversi errori in attacco delle sue. Dopo il time out la GVN torna in partita per poi subire il break decisivo sul 19-22 che le avversarie sono riuscite a custodire portandosi a casa il primo set per 22 a 25.
Dal secondo set la GVN è salita prepotentemente di colpi sia in fase offensiva che in quella difensiva che non hanno permesso alle avversarie di esprimersi al meglio. Vinciguerra in battuta porta la GVN sopra 5-0 che costringe il tecnico ospite a fermare il gioco per spezzare il ritmo in battuta della giocatrice di casa. Le avversarie in uscita dal time out provano a rientrare nel set e si riportano a -4, i muri e gli attacchi vincenti,però, consentono alla Zero5 Deco Domus di allungare e di conquistare meritatamente il secondo parziale sul punteggio di 25-15.
Nel terzo set il copione non cambia e le ragazze di Mister Ciliberti si portano subito sul più 3 cercando di non far rientrare le avversarie. Nella seconda parte del set la giovane neo entrata Recchia porta la GVN a più 5. Non basta però perché le avversarie ci credono e gli ultimi punti del set vedono le squadre lottare su ogni pallone. Alla fine ci pensa Mauriello, best scorer della GVN, a chiudere il terzo set sul 25-23.
Nel quarto set la GVN va nuovamente in vantaggio ma ancora una volta le avversarie tornano in partita sul 12 pari. Il forte equilibrio porta la sfida sul 22-20. Nel momento più importante con le ultime energie le ragazze della GVN riescono a chiudere la sfida sul 25-22 conquistando i primi 3 meritati punti stagionali.
Alla fine del match Mister Ciliberti ha detto: “Gran bella gara delle ragazze contro una forte Fiammatorrese. Una vittoria sofferta e meritata non semplice visto le circostanze, ci abbiamo creduto lavorando sodo in queste settimane. Ho visto la squadra giocare una buona pallavolo, ognuna ha contribuito alla vittoria. Ora un giorno di riposo e poi prepariamoci per l’impegnativa trasferta di Arzano”.
La prossima sfida vedrà la Grotte Volley Noci affrontare sabato 30 gennaio alle 16:30 contro la LU.VO. Barattoli Arzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 443 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

Direzione Distrettuale Antimafia e Direzione Nazionale Antimafia insieme nella maxi operazione “Vortice - Maestrale”

26-04-2021

Esecuzione congiunta di 99 misure cautelari da parte di Carabinieri e Polizia BARI - Nella notte appena trascorsa, un’imponente operazione antimafia...

Ordinanza di misura cautelare in carcere per un magistrato in servizio presso l'ufficio Gip Bari…

24-04-2021

È opinione di questa Procura della Repubblica che la collettività  possa trovare motivo di sollievo nella circostanza che proprio l’Istituzione...

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...