Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 28 Novembre 2022 - 05:48

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01-01-2013-un-anno-di-cronacaNOCI (Bari) - Di solito Noci viene descritta come una cittadina tranquilla al riparo da qualsiasi azione fraudolenta o reati che possano ledere il buon vivere civile di una comunità. Ma guardando attentamente ciò che è successo nell'anno appena trascorso questa convinzione viene un po' a decadere. Il 2013 infatti si era aperto con un tentativo di furto ad un bancomat e si è concluso con la rapina ad una sala giochi. Nel mezzo 12 mesi di fatti e misfatti che hanno caratterizzato la vita cittadina.

01-09-carabinieri-bancaGENNAIO - Il primo mese del 2013 si è aperto con l'assalto con spaccata al bancomat della Banca del Credito Cooperativo di Castellana Grotte. Mentre la banda dell'Audi continua a compiere scorribande tra le stazioni di servizio della città e la Guardia di Finanza indaga su alcune società sportive dilettantistiche per evasione fiscale, a tenere banco sulle pagine di cronaca sono gli arresti domiciliari ad Enrico Intini per presunti appalti truccati a Napoli, e la caduta di un fulmine sulla torre civica dell'orologio che ha fatto rimandare i nocesi indietro di un anno quando ad essere colpita dal maltempo fu la cuspide campanaria della chiesa matrice.

FEBBRAIO - Il mese più corto dell'anno invece si caratterizza per un tentativo di suicidio che fortunatamente non si è consumato per il pronto intervento dei soccorritori. Al contempo tiene campo il problema droga. I carabinieri vanno alla caccia dei pusher e passano al setaccio i luoghi di ritrovo più frequentati dai ragazzi. Il Corpo Forestale dello Stato invece dichiara guerra agli abusivismi edilizi nelle zone rurali: partono le prime denunce e sequestri di manufatti costruiti illegalmente.

MARZO - La crisi è sempre più mordente per questo un nocese decide di rapinare con delle forbici un alimentari. Verrà individuato e denunciato. Felice Plantone e moglie sono su Rai1 per partecipare al quiz di Carlo Conti "L'Eredità". Il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti porta ai domiciliari tre giovanissimi spacciatori nocesi. In questo stesso mese nasce la sezione locale dell'Associazione Nazionale Alpini operante in Puglia e Basilicata.

04-29-incendio-mezziAPRILE - Il mese si apre con la richiesta di patrocinio legale da parte dell'ingegnere comunale a fronte di un incendio sviluppatosi l'anno precedente (2012 ndr) a Lamadacqua. Ma questo si è rivelato essere anno horribilis per gli istituti di credito. Dopo la Bcc di Castellana Grotte anche la BPPB viene rapinata di 20mila euro. La Finanza invece sequestra il "Caldo Cuscino", prodotto commercializzato in Italia da una ditta di Noci, in quanto cancerogeno per la salute pubblica. Panico in via Kennedy. Un incendio distrugge un intero seminterrato con tutto quello che vi conteneva, auto e moto incluse. Ma vi è anche una nota positiva. È da registrarsi in questo mese la vincita record di 500mila Euro alla Lottomatica BetterSlot. Sicuramente il vincitore ricorderà l'anno con piacere.

MAGGIO - Il mese mariano non è stato dei più entusiasmanti. Nonostante le belle giornate il paese è chiamato a stringersi attorno alle famiglie di Verdiana Fazio e Simone Sansonetti che non hanno retto alle difficoltà della vita. Il cavalcavia in contrada Barsenti crea problemi alle Fse per il progetto di elettrificazione della strada ferrata. La sua chiusura ne creerà di più ai residenti della zona. Da rilevare è anche il tremendo incidente avvenuto sulla A14 direzione nord in cui hanno perso la vita i coniugi Casulli. Il figlio più piccolo invece è riuscito a sopravvivere al tremendo impatto.

GIUGNO - I fatti del mese di mezzo invece raccontano dell'apertura del "periodo di fuoco" ed infatti un rogo in periferia brucia 4000mq di incolto. La lotta agli incendi continuerà per tutto l'arco del periodo estivo. Nei primi giorni del mese i Vigili del Fuoco intervengono per la caduta di alcuni calcinacci da un balcone posto al secondo piano di uno stabile situato in via Repubblica. Infine un artigiano rimane vittima lesa di un incidente sul lavoro.

07-21-incidente-centauroLUGLIO - Ricco di fatti il settimo mese dell'anno. La lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti porta i carabinieri ad arrestare tre minori. Nel contempo al Luogotenente Zaccaria viene conferita la Medaglia d'Oro Mauriziana. Mino Caldaralo lascia questo mondo e la sua famiglia: Noci piange l'ennesimo suicidio dell'anno. Brucia l'ex foro boario, finiscono in cenere diversi materiali da rifiuto. Un maxi furto di rame lascia al buio una ventina di masserie poste sulla provinciale per Gioia del Colle. Stalker aggredisce ex e viene arrestato. Posto ai domiciliari evade per essere arrestato nuovamente. Chiude il mese il tragico incidente motociclistico in cui perde la vita il centauro castellanetano Fabio Surico.

08-21-pecore-aperturaAGOSTO - Il mese di agosto si apre allo stesso modo in cui si era concluso il mese precedente. Un violento incidente stradale coinvolge il giovanissimo V.R. che rimane in coma al Policlinico di Bari per un mese. Intanto i ladri tornano alla Bcc di Castellana Grotte. Questa volta cercano di far saltare il bancomat con l'acetilene ma qualcosa va storto e devono abbandonare tutto. Continua l'emergenza incendi. Un rogo divampa all'ex impianto di sollevamento di Contrada Mancini. Le fiamme distruggono praticamente tutto. Ma agosto è anche il mese del taccheggio. Tre nocesi vengono denunciati dal proprietario del Penny Market esasperato per i continui ammanchi degli scaffali, mentre una nocese viene beccata a rubare al centro commerciale di Casamassima. Pietro Cito è l'ennesimo suicida nocese. Nelle campagne un lupo azzanna ben dieci montoni.

SETTEMBRE - Un improvviso malore coglie Cosimo Colucci in auto mentre percorre via Pio XII, il 57enne non riesce neppure a chiamare i soccorsi. Il 39enne V.G., viene arrestato per aver rubato una borsa da un'auto in sosta. Nei primi del mese il supermercato Recchia viene rapinato: i rapinatori portano con sé l'incasso della giornata. A distanza di pochi giorni Polizia Locale e Carabinieri ritrovano seminascoste in una busta per spazzatura una pistola giocattolo priva del tappo rosso ed una molotov. Su segnalazione di una cittadina gli agenti di Polizia Locale portano in salvo un airone bianco trovato sulla provinciale per Martina Franca. Un paziente nocese in regime di TSO aggredisce personale medico all'ospedale Santa Caterina Novella di Galatina. Lo stesso rimane ferito ad un piede.

intini-enrico-01OTTOBRE - Anche Noci viene coinvolta nella maxi operazione Strike che porta agli arresti alcuni affiliati dei clan baresi in lotta per il controllo del territorio. Consequenzialmente verrà tratto in arresto Gianluca Mele. Si chiude il cerchio attorno all'imprenditore nocese Enrico Intini. Dopo i domiciliari la procura partenopea condanna Intini a due anni di reclusione in merito all'indagine sugli appalti truccati a Napoli. Ottobre è anche il mese dei nubifragi. Danni ingenti su tutto il territorio che ha spinto l'amministrazione comunale a prendere seri provvedimenti. La Procura di Bari scopre un abuso edilizio in centro. Nove gli indagati tra inquilini, costruttori, dipendenti pubblici e liberi professionisti.

NOVEMBRE - Il mese dedicato ai defunti si apre con un furto alla stazione di servizio Ies che frutta ai malfattori circa 15.000 Euro. Otto persone invece vengono ospedalizzate per intossicazione alimentare dopo aver ingerito alcuni funghi da essi stessi raccolti. I carabinieri vengono impegnati in un inseguimento in cui gli inseguiti lanciano chiodi sulla strada per sfuggire alla cattura. Si sfiora la tragedia in campagna. Un fulmine si abbatte nel cortile di una villetta; fortunatamente non ci sono vittime ma tutta la villa ha danni materiali rilevanti.

12-04-estrazione-meticcioDICEMBRE - L'ultimo mese dell'anno si apre con una buona notizia. Dopo 4 giorni bloccati in una cavità carsica all'interno di un bosco, due cani vengono tratti in salvo. Irrompono ancora i ladri che prendono di mira due aziende locali. La disattenzione alla guida porta a tre sinistri in mezza giornata con due feriti lievi. Infine, come detto sopra, l'anno si chiude con la rapina ad una sala giochi del centro in cui il gestore si è trovato costretto a consegnare circa 1000 Euro, provento della giornata.

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 494 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...