Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

04-03-scuolabusBARI - Licenziati perché non hanno assolto al proprio dovere. Sceglie il pugno duro la società di trasporto Dover, con sede legale a Noci, nei confronti dei suoi dipendenti di Bari, rei di aver dimenticato una bambina di tre anni sui sedili posteriori di uno scuolabus di proprietà della ditta. La decisione dei vertici aziendali nei confronti dei dipendenti, entrambi baresi, sembrerebbe rivendicare una scissione delle responsabilità perché in gioco vi è il contratto d'appalto col Comune di Bari per quanto riguarda il trasporto dei piccoli studenti nelle scuole di Palese.

La Dover ha infatti altri due anni di contratto col comune della giunta Emiliano, ma potrebbe vedersi risolversi il contratto nel giro di breve tempo. La situazione è critica e delicata. In mezzo vi è un'informativa del Comune di Bari ed un interessamento da parte della Procura della Repubblica del capoluogo pugliese.

I fatti risalgono al 28 febbraio scorso quando una mamma accompagna la propria figlia di tre anni alla fermata dello scuolabus. Fin qui tutto regolare. L'errore viene scoperto quando la stessa mamma ha cercato la propria figlia a scuola e le maestre le hanno detto che la pargoletta non c'era. Dopo una febbrile ricerca, si è scoperto che la piccola era rimasta chiusa nello scuolabus fermo in un parcheggio (abusivo) di Palese. Da qui sono scattati tutti i controlli, e tutti i giornali e telegiornali regionali e nazionali hanno parlato della sfortunata vicenda.

Inizialmente lo stesso Sindaco Emiliano (da ex magistrato) aveva ipotizzato il reato di "abbandono di minore" e per questo ha interessato la Procura, mentre i tecnici comunali avviavano un'indagine interna. La Dover dal canto suo ha risposto con due lettere in cui ha qualificato l'episodio come «una scriteriata quanto imprevedibile "dimenticanza"». Intanto nelle scorse settimane il Comune di Bari ha ricevuto una lettera in cui alcune decine di genitori dei bambini iscritti al «XXVII Circolo» di Palese hanno dichiarato che l'assistente (quella licenziata dalla Dover) ha sempre svolto il suo compito con grande dedizione.

Una "dimenticanza" però, quella della Dover, che è costata due posti di lavoro e rischia di compromettere il contratto d'appalto della ditta nocese per «grave inadempienza». Per il momento sarà il Comune di Bari, ed in particolare la dirigente delle Politiche Giovanili, Ilaria Rizzo, a valutare se la Dover potrà o meno continuare col suo servizio, poi si attenderà il responso giuridico della procura barese per verificare se ci siano eventuali ripercussioni legali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 194 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook