Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

06 30 deliarosannaNOCI (Bari) - È la quasi 27enne nocese Rosanna D’Elia (in foto) la nuova presidente del consiglio d’amministrazione dell’Apsp Angela Maria Sgobba. L’ufficialità è arrivata tramite la determina dirigenziale regionale n 453 dell’11 giugno scorso firmata dalla Dirigente del Servizio politiche di Benessere sociale e Pari Opportunità Francesca Zampano.

Nella determina regionale si fa esplicito riferimento alla Delibera di Giunta Regionale n. 929 del 6 maggio 2015 con cui la passata amministrazione regionale (Vendola bis) ha deliberato la nomina di Rosanna D’Elia quale presidente del cda dell’azienda pubblica di servizi alla persona. Con la nomina della giovane nocese, laureata in giurisprudenza, si va completando il quadro di figure gestionali dell’ex opera pia. Infatti il consiglio d’amministrazione, che per statuto deve essere composto da 5 membri che durano in carica 5 anni, vi sono anche Oronzo Colucci, Elena Lasaracina, Antonio De Luca e Pietro Fauzzi, ovvero la sub-commissione consiliare nominata nel consiglio comunale del 1 dicembre 2014. Di questi nessuno percepirà compensi. Rosanna D’Elia, pur non rilasciando nessuna dichiarazione ufficiale, si è mostrata entusiasta dell’opportunità che gli è stata concessa e farà di tutto per adempiere al suo ruolo al meglio.

Tralasciando la buona fede di D’elia, qualche dubbio rinviene dalla Delibera di Giunta di maggio scorso. Dal testo vien fuori che a proporre il nome di Rosanna D’Elia alla Giunta Regionale è l’allora assessore al welfare Donato Pentassuglia, in quota al PD, ma non viene fatto nessun riferimento alle credenziali e alle esperienze professionali pregresse della candidata, nè se ci sia stato un bando pubblico o vi siano stati altri pretendenti alla carica. Come è arrivato il nome di Rosanna D’Elia all’orecchio dell’assessore Pentassuglia? Inoltre Rosanna D’Elia risulta essere stata candidata alle ultime amministrative del 2013 nella lista civica Modello Noci afferente alla coalizione di centrodestra che supportava la candidatura a sindaco di Stanislao Morea. Che la nomina in Giunta Regionale sia frutto delle larghe intese nocesi?

Ora rimane da conoscere il dirigente sanitario della struttura. Di sicuro gli enti pubblici preposti alla scelta faranno di tutto per mettere a conoscenza la cittadinanza sulla figura professionale dirigenziale in un clima di totale trasparenza. Quella trasparenza più volte invocata ma che ad oggi, almeno su questo argomento, sembra latitare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 304 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook