Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 21 Giugno 2021 - 17:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 02 carlotta fusillo fashion week 1MILANO -  A meno di un anno dalla vittoria dell'Elite Model Look Italia, prestigioso concorso internazionale per aspiranti modelle e modelli, la nocese Carlotta Fusillo ha già calcato le passerelle della sua prima Fashion Week milanese.
Dal 22 al 27 febbraio, infatti, la capitale della moda italiana ha ospitato le sfilate delle più importanti maison del mondo, tra top model e influencer, party esclusivi e tutto ciò che ruota intorno al mondo patinato del fashion.
Grazie alla sua agenzia, Elite, la studentessa nocese ha potuto indossare, in passerella, le creazioni della top maison "Cividini" (in foto), di Maurizio Pecoraro e Angelo Marani, tre grandi nomi del nostro "made in Italy", protagonisti alla FW milanese con tre collezioni, innovative e di alta caratura sartoriale.
Una prima grande emozione da Milano Fashion Week quella di Carlotta, ormai decisa a scoprire cosa possa regalarle questa esperienza nel mondo della moda internazionale.

 Per una giovane modella agli inizi della sua carriera, l'esperienza è lo strumento principale per crescere, migliorare e capire la propria strada. 
"L’agenzia, dopo la vittoria del concorso, mi ha offerto la possibilità di iniziare a fare la modella e di conseguenza di partecipare alla Fashion Week. Il fine era quello di fare i primi passi nell’ambiente, imparandone le regole, le attitudini del mondo della moda, un mondo del tutto nuovo per me. D'altronde "modella" non si nasce, lo si diventa e l'unico modo per diventarlo è fare tanta esperienza."
L'importante traguardo della vittoria all'Elite Model Look Italia e la finale mondiale del concorso sembrerebbero non aver fatto perdere la testa a Carlotta, convinta ora che i suoi obiettivi siano ancora tutti da costruire e raggiungere: "Non so cosa abbiano in serbo per me il futuro e la mia agenzia, spero grandi cose e nuove esperienze, questo è solo l'inizio! Ho un obiettivo preciso : migliorare. Voglio sfruttare la possibilità datami, fino in fondo e vedere cosa questo percorso ha da offrire per il mio futuro, (capire se tutto ciò può aiutarmi o meno a raggiungere le mie ambizioni). Ho tanta voglia di mostrare le capacità e la grinta che sento di avere, magari con il tempo e con tanta determinazione ci riuscirò, anche un passo per volta ; d'altronde penso che ogni cosa nella vita avvenga per una ragione, bella o brutta che sia, quindi comunque andrà, quest'esperienza mi avrà dato tanto e sarò felice di aver dato il mio meglio."

Come è andata, in particolare, l'esperienza della prima settimana della moda milanese, per Carlotta?
"Ho sfilato per marchi Italiani come Cividini, Maurizio Pecoraro e Angelo Marani: sicuramente è sempre una bella emozione indossare collezioni innovative, particolari, frutto di passione e tanti anni di esperienza, sempre al passo coi tempi e mai scontate; d'altronde è questa una delle caratteristiche che amo particolarmente della moda "made in Italy", il mix tra tradizione e originalità .
Nell'aria, quei giorni, c'era tanta tensione e tanto stress, per noi "modelle new faces" la fashion week rappresenta un' opportunità di grande rilievo per lavorare e cambiare il proprio futuro. Bisogna essere sempre pronti ad affrontare qualsiasi evenienza, a dare il meglio per ricevere il meglio, nonostante la stanchezza, nonostante i tanti "no", tutto questo accompagnato anche da un pizzico di fortuna, che diciamocelo, non guasta mai! Per il resto vivere ogni giorno nuove sfilate, nuove realtà, incontrare nuova gente, sentirsi parte dunque di uno evento così importante è sicuramente una bella soddisfazione, che spero di rivivere ancora. È stata la mia prima fashion week, non l'avevo mai vissuta prima, viverla è sicuramente meglio che guardarla in televisione."

03 02 carlotta fusillo FW 2La Fashion Week milanese ha costituito uno dei primi importanti banchi di prova per la promettente modella nocese, catapultata in un mondo travolgente e luccicante come quello della moda, che però allo stesso tempo pone spesso i suoi protagonisti davanti a un cruciale interrogativo, cioè se si è o meno all'altezza del proprio ruolo e del contesto, in generale.
Per Carlotta, però, questo inizio di carriera sembra aver preso il verso giusto, anche per quanto riguarda sè stessa e le sue emozioni.
"L'esperienza milanese mi ha trasmesso tanta forza, questo lavoro infatti ti permette in primis di lavorare con te stessa, di crescere, di misurarti con le tue insicurezze e con quelli che pensi siano i tuoi limiti, oltre che con tutto il resto. Non solo, ho imparato che nonostante tutto, fondamentale è rimanere se stessi, migliorare ma non cambiare, ho imparato che spesso la fragilità e la sensibilità possono essere un punto di forza e non un difetto, ho imparato cosa significa essere indipendenti, essere pazienti, costanti e soprattutto ho percepito l'importanza e il valore del sacrificio come unico mezzo per raggiungere buoni risultati." (in foto Carlotta indossa "Maurizio Pecoraro").


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 374 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

Nuovo comandante Comando Stazione Carabinieri di Locorotondo

16-05-2021

BARI - Il 3 maggio scorso, si è insediato, quale Comandante della Stazione Carabinieri di Locorotondo, il Maresciallo Capo SEMERANO...

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari presentano i risultati dell’attività operativa del…

13-05-2021

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate sui territori di Puglia e Basilicata...

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...