Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

trovo aziende

07 03darfnocicomicszoneNOCI (Bari) – Si è conclusa con lo stesso spirito degli anni precedenti, con un viaggio fra le migliori sigle dei cartoni animati degli anni ‘70, ’80 e ’90, anche la sesta edizione di Noci Comics Zone, il festival internazionale del fumetto e delle arti ideato ed organizzato dalla Darf.

07 02cartoonbusterI Cartoonbuster, band di origine tarantina, ha dunque chiuso con grande gioia la serie di appuntamenti previsti anche durante la seconda giornata della manifestazione all’insegna del recupero della tradizione orale nocese, del teatro e soprattutto del fumetto, unico grande veicolo di comunicazione del festival.

Luglio, a Noci, è cominciato con il racconto de “La storia della formicola”, ovvero con la narrazione di una storia popolare nocese da sempre trasmessa in maniera orale dai nostri avi e mai riportata nero su bianco. Le classi VC e VD dell’istituto comprensivo Scuola Statale Gallo – Positano di Noci infatti, guidati dalle docenti Paola Pace e Angela Perrini, hanno presentato il risultato del progetto PON 2018 – modulo “Paese…a fumetti” descrivendo le fasi di realizzazione. L’esito è consistito nella rielaborazione grafica a fumetti di una storia popolare approfondita anche attraverso gli incontri con il Sig. Pietro Gigante di una formicola in cerca di marito: una storia rappresentata attraverso la pratica del collage e dell’uso degli acquerelli sorprendete e coloratissima.

07 02laformicola

 

07 02storiaformicola

07 02venturiSpazio dunque agli approfondimenti sul mondo dei fumetti a 360° con il maestro Andrea Venturi. Dopo gli incontri con Violetta Rocks, Tarma e Keiko Ichiguchi, è toccato ad Andrea Fortunato scavare nei meandri dell’arte del nuovo ospite bolognese bonelliano. Dopo aver sottolineato quanto il mestiere del fumettista voglia dire abnegazione ma anche possibilità di viaggiare nonostante si stia fermi, per i due maestri non è mancata occasione di parlare di Tex e Dylan Dog, con particolare riferimento alle storie di Johnny Freak. “Il fumetto è una forma di narrazione che non deve essere inferiore agli altri” commenta Venturi durante i suoi interessantissimi focus, “perché consente alle immagini e alle parole di collaborare meravigliosamente”.

Struggente, intenso, ricco di spunti di riflessione, lo spettacolo teatrale “Mater Morbi” tratto dal fumetto “Dylan Dog – Mater Morbi” di Roberto Recchioni e Massimo Carnevale, sceneggiato per l’occasione da Elisabetta Lenoci ed interpretato con la collaborazione della bravissima Tiziana Maellaro. Uno spettacolo che ha fatto tanto riflettere sullo stato esistenziale dell'umanità e sulle condizioni di malattia con cui direttamente o indirettamente chiunque ci si ritrova a combattere.

07 02matermorbi

Noci Comics Zone si è concluso così, fra matite, musica (con il nuovo singolo di Mark Marzolla "Fra le nuvole") e fumetti, cosplayer, colori e divertimento, giochi, svago e mostre d’arte. Il prossimo appuntamento è con il Noci Comics Zone 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

 

Necrologi

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Pubblicità

dulciar pasqua2019 2

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 304 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook