Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 28 Gennaio 2023 - 11:13

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 24 InaugurazioneCineclubMuraNOCI - Dallo scorso 23 luglio Noci può vantare uno spazio tutto destinato al cinema e all’audiovisivo, per merito della donazione della Prof.ssa Angela Bartolo, a ricordo della cui generosità è stata apposta una targa all’entrata. La serata inaugurale che ha avuto luogo alle 19:00  è stata una vera e propria festa per l’intera comunità che vi ha preso parte, una “proiezione di speranza” alla fine di un momento veramente buio.

07 24 InaugurazioneCineclubMura4La mancanza di una sala cinematografica, o comunque di uno spazio adibito all’audiovisivo a Noci si sentiva da anni.  La Torretta del Museo dei Ragazzi ha atteso a lungo di essere utilizzata per qualcosa di buono e di bello al livello comunitario, e finalmente il gran giorno è arrivato. Erano stati già fatti, in verità, alcuni progetti relativi all’impiego della location, e ci si era dotati del materiale preposto. Peccato però che la Torretta del Mu.Ra sia stata ripetutamente oggetto di atti di vandalismo, in seguito ai quali era stato appunto trafugato il costoso materiale audio visivo.

07 24 InaugurazioneCineclubMura3Materiale che la Prof.ssa Bartolo ha contribuito a riacquistare perché ne beneficiasse la comunità tutta. Durante la serata, condotta dalla Prof.ssa Angela Bianca Saponari, sono intervenute le Assessore Marta Jerovante e Gaetana Bruno, nonché lo stesso primo cittadino Domenico Nisi. Da tutti gli interventi è emerso, oltre che un profondo senso di gratitudine nei confronti della Prof.ssa Angela Bartolo, anche una incontenibile voglia di progettualità in merito a questo spazio. Un luogo che certamente non diventerà (almeno non a breve termine) un cinema come siamo convenzionalmente abituati a immaginarlo, ma che potrà essere un importante punto di riferimento per la comunità nocese.

Va ricordato che il comune di Noci è diventato socio dell’Apulia film commission, e questo potrebbe prevedere la possibilità di visionare alcune produzioni tutte “made in Puglia”. Sono trapelate due indiscrezioni importanti: la prossima presenza di alcune troupe cinematografiche a Noci e la partecipazione del nostro Comune a un bando di riqualificazione di cinema e teatri, che avrà però carattere nazionale e in merito al quale è quindi prematuro pronunciarsi. Prima che la struttura fosse di fatto “battezzata” con la proiezione di un cortometraggio, la Prof.ssa Bartolo ha voluto fare un breve intervento per chiarire cosa abbia fatto nascere in lei il desiderio fare al comune e alla cittadinanza questa donazione.
07 24 InaugurazioneCineclubMura2“Sono sempre stata appassionata di cinema sin da adolescente, e la mancanza di una sala cinematografica a Noci si sentiva eccome. Mi sono detta: possibile che per godere piacevolmente di una proiezione si debba andare necessariamente fuori paese? Ho pensato a tutte le persone che avanzano con gli anni e per le quali spostarsi fuori Noci diventa sempre meno agevole. Sapevo dell’uso che era stato pensato per questo spazio, come anche degli atti vandalici e del materiale trafugato. Così, in occasione del mio compleanno, ho deciso di farmi un regalo di cui assieme a me potesse beneficiare l’intera comunità”- ha dichiarato la Bartolo. La generosità e la sensibilità della signora “Lilly” l’ha portata ad essere spessissimo in prima linea quando si è trattato di battaglie sociali al livello comunitario, dalla cultura alla causa ambientale. Un impegno sociale che spesso è rimasto lontano dei riflettori mediatici ma che le persone a lei più vicine ben conoscono.
Spazio dunque al cortometraggio “Come a Micono”, realizzato in collaborazione con la Grecia ma girato in gran parte a Sammichele di Bari. Forti le tematiche: il sindaco di un piccolissimo comune, ormai quasi del tutto spopolato tranne qualche anziano con ancora pochi anni di fronte a sé, vuole “rilanciare” turisticamente il proprio paese, prendendo spunto da Micono, piccola località greca che giocandosi intelligentemente la carta di una buona promozione turistica, può finalmente rinascere. Al termine della proiezione, fuori dalla sala un colorato e goloso rinfresco ha atteso i partecipanti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 539 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...