Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 19 Agosto 2022 - 18:49

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 20 Paolo Crepet a Noci limportanza di educareNOCI (Bari) – Un fiume di spunti di riflessione, ricordi e risate quello che Paolo Crepet, noto psichiatra, ha regalato al pubblico presente in conferenza, lo scorso 18 aprile, presso l’auditorium “Claudio Abbado” dell’Istituto Comprensivo “Gallo- Positano”.

04 20 Paolo Crepet a Noci limportanza di educare1Ad interloquire con il prestigioso ospite, Maria Antonietta Plantone, membro dell’Ass. genitori e simpatizzanti dell’Istituto “Gallo- Positano (organizzatrice dell'evento). Dalle parole di Crepet si è evinta un’analisi puntuale della società odierna. Innegabile ha affermato lo psichiatra, infatti, che la scuola sia diventato un luogo mediocre, dove indistintamente gli alunni meritevoli e non vengono equiparati ed è altrettanto impensabile che il 99,5% dei giovani sia promosso.

In questa visione di superficialità, di cui la scuola (un tempio sacro per prepararsi alla vita) di fa portavoce, Crepet ha indirizzato la sua lente d’ingrandimento, focalizzandosi sul ruolo dei genitori e la loro capacità educativa. Riportando numerosissimi esempi dovuti ai suoi incontri professionali, lo psichiatra ha “accusato” i genitori moderni di non saper svolgere correttamente il proprio ruolo, partendo dalla loro incapacità di saper di “no” alle tante proposte brucia-tappe dei  figli, sino all’esigenza perenne di proteggere i propri ragazzi e a renderli dei futuri 40enni incapaci di vivere la vita nella sua complessità.

L’ultima complessa riflessione è stata dedicata all’utilizzo errato della tecnologia. Quest’ultima, secondo il pedagogista, riduce la capacità di un bambino di immaginare, di conoscere la realtà e lo abbandona ad una connessione fittizia.
Si sono susseguite domande e curiosità dei genitori presenti, a cui questa conferenza era indirizzata, ma le parole del prof. Crepet, hanno lasciato il segno nella mente di chi deve educare e saperlo fare: “Chi credete che vincerà alla fine nella propria vita? Il bambino che nelle quattro mura di casa sa’ utilizzare l’Ipad o colui che (come ai vecchi tempi) ha avuto ginocchia sbucciate ed ha imparato a guardare l’infinito? Di sicuro, il secondo.“

Durante l'incontro non sono mancati i saluti di Marta Dongiovanni, presidente dell’Ass. genitori e simpatizzanti dell’Istituto “Gallo- Positano” che ha spiegato brevemente al folto e interessato pubblico, i fini e le attività che costantemente la suddetta associazione compie nei confronti della comunità scolastica (ripristino aule, cura degli ambienti e fornitura materiale scolastico). Dongiovanni ha anche voluto sottolineare il principio che governa la loro associazione: rendere “circolare” il mondo della scuola per instaurare un rapporto di collaborazione, costante, tra genitori-alunni- scuola.  La parola è anche passata alla dirigente scolastica Lenella Breveglieri, che ha rivolto i suoi saluti ai presenti ed ha fornito alcuni riferimenti bibliografici, degni di nota, del professor Crepet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 534 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...