Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 4 Agosto 2020 - 22:27

trovo aziende

 

07 07 nuove nomine per don giuseppe goffredo e don francesco ramunniNOCI (Bari) – Il 29 giugno scorso il Vescovo della diocesi Conversano-Monopoli, nominato quattro nuovi parroci e sette nuove figure che ricopriranno il ruolo vicari e/o collaboratori.

La lettera, pubblicata e diramata appena una settimana fa, coinvolge da vicino anche la città di Noci. Il Vescovo Favale ha dichiarato Don Francesco Ramunni, nuovo collaboratore presso la Parrocchia Maria SS. della Natività in Noci e vicedirettore dell’Ufficio di Pastorale giovanile diocesano. Il nocese Don Giuseppe Goffredo invece, sarà pastore della Parrocchia Maris Stella in Conversano, il quale continuerà a mantenere l'ufficio di economo diocesano.

Don Stefano Mazzarisi, parraco di Noci, accogliendo la notizia del nuovo collaboratore Ramunni così commenta sui social: “Lo accogliamo come un grande dono. Il Signore gli dia pace!”. Mentre, dalla pagina social di Don Giuseppe Goffredo, è giunto un messaggio di ringraziamento per i tantissimi auguri ricevuti e l'espressione di una ben precisa volontà: “Sono convinto che daremo il meglio di noi stessi: dedizione, ascolto, impegno e testimonianza.”

La lettera del Vescovo Favale invece si è aperta con un breve excursus sull’ appena trascorsa Giornata di Santificazione Sacerdotale vissuta presso l’Oasi S. Maria dell’Isola, dove insieme a Mons. Savino, la comunità sacerdotale ha potuto pregare in serena fraternità.

Successivamente le parole di gratitudine per “questi nostri fratelli che hanno accolto la proposta di guidare le suddette Parrocchie con piena disponibilità, desidero far giungere la mia gratitudine e il mio incoraggiamento. Possano spendersi con spirito di fede e con dedizione assoluta in queste comunità, proseguendo il cammino portato avanti dai precedenti pastori, che tanto hanno donato ai fedeli loro affidati.”

Infine, un’invocazione a tutti i nuovi incaricati: “Carissimi fratelli presbiteri, coltiviamo tutti l’attitudine ad andare lì dove la Chiesa ci manda. Non progettiamo noi il nostro futuro. Fidiamoci di Dio. Mettiamoci nelle sue mani e non dimentichiamo che diventando preti abbiamo scelto liberamente di lasciarci guidare da Colui che ci ha conquistato con il suo sguardo di benevolenza e ci ha detto di abbandonare ogni cosa per seguirlo. Certo ogni novità all’inizio comporta dei sacrifici, però solo questo ci offre la garanzia di vivere la dedizione autentica, senza subire vincoli o condizionamenti di sorta.”

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 561 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...