Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 2 Marzo 2021 - 21:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 29santosepolcroNOCI (Bari) - Nella mattinata di domenica 25 ottobre si sono radunati nella chiesa Madre di Noci le dame e i cavalieri appartenenti "all’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme” della diocesi di Conversano-Monopoli per partecipare ala celebrazione eucaristica della festa della Beata Vergine Maria Regina della Palestina.

Il ricordo della Madonna, patrona dell’Ordine, è l’occasione annuale in cui i membri di quest’antica associazione si ritrovano per pregare e manifestare la loro vicinanza alla Terra Santa. Quest’anno è stata la nostra chiesa matrice ad ospitare i componenti della delegazione diocesana convenuti per la Santa Messa presieduta da Mons. Vito Fusillo, vicario generale e priore di delegazione, e alla presenza di Padre Pio D’Andola, commissario di Terra Santa di Puglia e Molise.

11 29santosepolcro1L’«affetto» verso i luoghi della vita di Gesù, più volte richiamato nel corso della celebrazione, è ciò che contraddistingue questo antichissimo Ordine, che oggi conta in tutto il mondo circa 30.000 associati. Nato per proteggere militarmente i Luoghi Santi nel contesto medioevale delle crociate, l’ordine cavalleresco cattolico nel corso dei secoli ha mutato radicalmente le sue finalità. Attualmente, infatti, «l’amore per la Terra Santa» si traduce in un costante impegno caritativo, volto a sostenere numerose iniziative e opere del Patriarcato Latino di Gerusalemme. «Parrocchie, scuole, ospedali, orfanotrofi» sono soltanto alcune delle realtà a cui l’Ordine destina il proprio aiuto. Una dama, intervenuta nel corso della celebrazione per ricordare l’operato dell’ente, ha sottolineato che a beneficiare del sostegno dell’associazione non sono soltanto i cristiani, ma tanti uomini e donne bisognosi appartenenti alle varie confessioni religiose che abitano la Terra Santa.

È importante, dunque, il contributo delle dame e dei cavalieri dell’Ordine che sostengono con la preghiera, l’affetto e la generosità la «Chiesa madre del modo», avendo a cuore la pace e la convivenza civile di questa Terra martoriata da continui conflitti. Con un particolare atto di affidamento nel corso della Santa Messa, i membri dell’Odine si sono rivolti a Maria Regina di Palestina perché interceda per la pace in Terra Santa e per la fine della pandemia globale.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 723 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

Controlli anti covid-19 da parte dei Carabinieri

25-02-2021

A Valenzano un arresto per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale BARI - Controlli anti covid-19 in tutta la città metropolitana da...

Il Generale di Corpo d’Armata Maurizio Detalmo Mezzavilla in visita al Comando Legione “Puglia”

19-02-2021

BARI - Ieri mattina, il Generale di Corpo d’Armata Maurizio Detalmo MEZZAVILLA,  Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, ha visitato il Comando...

Conversano - Un arresto: sequestrati droga, silenziatori e passamontagna

18-02-2021

CONVERSANO - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati da personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia, hanno svolto un servizio...

Alberobello - Aggiornamento Covid-19: 25 attualmente positivi

12-02-2021

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberoblello, Michele Longo, ha da poco comunicato l'aggiornamento settimanale sul Covid19.

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...