Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 7 Agosto 2022 - 18:34

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 15 nocicreativa 1NOCI (Bari) - E’ tornata anche quest’anno NOCICREATIVA, manifestazione sostenuta dall’ Amministrazione Comunale, in particolare dall’ Assessorato alle Politiche Giovanili, che ha lo scopo di promuovere la progettualità, l’innovazione e la competenza giovanile. Giovedì 15 marzo, infatti, nel Chiostro di San Domenico sono intervenuti l’Arch. Michele Lastilla, coordinatore regionale di Antenna PON e il prof. Gianluigi di Gennaro, delegato del rettore Sviluppo alla Creatività dell’ Università di Bari. Premiati i giovani nocesi che si sono distinti negli ultimi due anni. A moderare l’incontro, la giornalista pubblicista Marianna D’Onghia.

Hanno aperto la manifestazione gli interventi del sindaco Domenico Nisi e dell’ assessore alle Politiche Giovanili Lorita Tinelli, i quali hanno sottolineato l’importanza dell’ evento e la necessità di creare le condizioni necessarie affinché vengano messe a frutto le potenzialità del territorio stesso. Il primo progetto ad essere presentato è stato, dunque, quello di Antenna PON R&I Puglia “PON Ricerca e Innovazione 2014-2020: obiettivi e opportunità”, da parte dell’ architetto Michele Lastilla. Antenna PON è una rete di centri informativi territoriali comunali atti a stimolare l’attenzione dei cittadini rispetto ai bisogni della comunità in cui sono collocati, in modo tale da fornire idee e, in seguito, progettualità concrete che si possano candidare ad essere finanziate da fondi europei e non. La rete, diffusa in circa 20 comuni pugliesi, oggi cerca di mettere cittadini, imprese, università e amministrazioni in un progetto condiviso sull'innovazione, in modo tale da cooperare per lo sviluppo e per la crescita del territorio.

A presentare il secondo progetto, “Contamination lab BaLab”, il prof. Gianluigi di Gennaro. BaLab è insieme un’ incubatrice di start-up 03 15 nocicreativa 2innovative e un laboratorio di contaminazione, inteso come luogo di confronto costruttivo tra le eccellenze del territorio. Nei locali dell’ università di Bari, infatti, si incontrano alcune tra le giovani menti più brillanti della Puglia, con la voglia di sviluppare e mettere a punto la propria idea innovativa di impresa. Il progetto, però, è quello di estendere questo hub di idee imprenditoriali innovative a tutti i comuni della Puglia: sono già in programma Taranto e Barletta, mentre non ha fatto mancare la propria richiesta anche Noci. All’ interno del BaLab non mancano nocesi: Michele Pinto, giovane nocese con la voglia di affermare il neuromarketing nello shopping online; Vito Fusillo, membro di una cooperativa che fa del “re-Hardware-ing” (ovvero del dare nuova vita ai pc ormai fuori uso) la propria idea innovativa di impresa; Domenico Colucci, fondatore della start-up “Nextome” per la navigazione indoor (al chiuso) che è arrivata a vantare, tra i propri clienti, anche la Fiat e il Cern di Ginevra.

In seguito alla densa presentazione, si è proceduti alla consegna delle targhe per i vincitori del Premio “Giovane Nocese dell’anno” per gli anni 2016 e 2017. Primo decretato vincitore per l’anno 2016 Domenico Colucci, perché, come letto dalla consigliera comunale Lobianco, con intelligenza, intuizione, preparazione e intraprendenza si è distinto lodevolmente e con profitto nel campo dell’innovazione tecnologica. Il giovane informatico, con la geniale invenzione di Nextome, si è fatto conoscere e apprezzare in tutto il mondo. È stato, tra l’altro, premiato nel 2015, a soli 26 anni, a Helsinki come miglior imprenditore dell’anno nella terza edizione del prestigioso Europioneers, promosso dalla Commissione Europea, dopo aver vinto il premio popolare nella competizione “Startup of the Year” nel Web Summit di Dublino del 2014. Per l’anno 2016, inoltre, è stata premiata Paola Sportelli, perché costituisce un positivo e ammirevole esempio di costante e appassionato impegno nell’ ambito dell’arte musicale e nella diffusione della stessa. Ella, che attualmente opera a Milano presso la Fanfara della prima Regione aerea dell’Aeronautica militare italiana, è stata anche primo clarinetto solista del Gran concerto bandistico “Chielli” della città di Noci e responsabile artistico della Banda cittadina “Santa Cecilia-Sgobba”.

Primo vincitore per l’anno 2017, invece, è Giuseppe Lasaracina. Giuseppe è un ammirevole e apprezzabile esempio di proficuo impegno negli studi, e in particolare in quello della chimica. Nel 2017, dopo aver primeggiato nella selezione regionale ed essere arrivato quarto a Pavia a livello nazionale, ha avuto l’onore di far parte della squadra nazionale italiana alle Olimpiadi internazionali di chimica svoltesi in Thailandia, dove ha meritatamente ottenuto una Menzione d’Onore. Secondo premiato per il 2017 Paolo Rotolo, per l’impegno che profonde in progetti che mirano a utilizzarele applicazioni tecnologiche per la soluzione di problemi sanitari quali, per esempio, il controllo dell’insulina nel sangue in pazienti diabetici e il monitoraggio per rilevare anomalie cardiache.
A ricevere le targhe al posto di Sportelli, Lasaracina e Rotolo, non presenti per motivi di studio o lavoro, i rispettivi parenti. 

Fotogallery

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 535 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

Bari San Paolo - Controllo straordinario del territorio dei Carabinieri

13-07-2022

BARI - Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e del N.A.S. di Bari hanno eseguito...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...