Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

08 13 consiglioNOCI (Bari) - La maggioranza che sostiene l'amministrazione Nisi approva il bilancio di previsione 2015 con 11 voti a favore. Nella seduta dell'11 agosto sono stati discussi ben 15 punti all'ordine del giorno fra quelli propedeutici alla discussione del bilancio e quelli aggiuntivi, come le surroghe nelle commissioni consiliari e una delibera contro la ricerca di idrocarburi in Adriatico.

Fila tutto liscio per il sindaco Nisi l'appuntamento con l'approvazione del bilancio di previsione 2015. Tutti presenti i consiglieri di maggioranza ad eccezione di Paolo Negro (Gruppo Autonomo Indipendente), presenti anche i consiglieri di minoranza Colonna (M5S), Lobianco (FI) e D'aprile (Indipendente) che ad inizio seduta dichiara l'abbandono di FI. Assenti i consiglieri NCD Gentile e Conforti.

Approvata l'addizionale comunale all’Irpef per l'anno d’imposta 2015, come per il 2014, nella misura dello 0,5% per tutte le classi di reddito ed una esenzione per i redditi imponibili fino a 12.000€ (che sarebbereo circa il 53% dei constribuenti nocesi). Relazione del neo assessore Vittorio Lippolis. Voto: 11 favorevoli e 3 contrari. 

Approvata la delibera collegata al bilacio relativa alla verifica della quantità e qualità delle aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, attività produttive e terziarie e determinazione del prezzo di cessione. Il sindaco nella sua relazione ricorda la totale assenza di aree per attività produttive. Voto: 11 favorevoli e 3 contrari. 

08 13 consiglio4Sull'approvazione del programma triennale delle opere pubbliche 2015/2017 e dell' elenco annuale lavori 2015 relaziona l'assessore Gentile, e lo fa per l'ultima volta in veste di assessore ai lavori pubblici. La sua relazione è incentrata sugli investimenti sulla sicurezza delle scuole nocesi, sulla valorizzazione del centro storico e sul rifacimento di alcune arterie stradali. Voto: 11 favorevoli, 2 contrari e 1 astenuto (D'Aprile).

08 13 consiglio3L'assessore Lucia Parchitelli ha presentato il piano triennale delle alienazioni 2015/2017 evidenziando come per le scuole rurali comunali siano state previste altre destinazioni d'uso, oltre che quella per abitazione, per rendere più appetibili tali fabbricati da parte dei possibili acquirenti. Voto: 11 favorevoli e 3 astenuti. 

La delibera sull'imposta municipale unica (IMU) per l'anno 2015 viene presentata dall'assessore Lippolis: confermate le aliquote dello scorso anno. La Lobianco (FI) ha chiesto un maggiore impegno per la riduzione dell'IMU per i terreni agricoli. Per la maggioranza risponde il sindaco Nisi "Per il 2015 resta inalterata la fiscalità locale che a Noci non è la più alta del territorio circostante dove si aumentano le aliquote. Nonostante i minori trasferimenti siamo riusciti a lasciare inalterata la fiscalità e a mantenere un buon livello dei servizi". Il consigliere Tinelli (Cambio per Restare) ricorda "una piccola riduzione sulla componente TASI dell'IMU agricola l'abbiamo fatta dal momento che abbiamo abbassato la TASI per i fabbricati agricoli nello scorso consiglio comunale".

08 13 consiglio2Arriva la delibera dell'approvazione del bilancio di previsione 2015, bilancio pluriennale 2015/2017 e relazione previsionale e programmatica 2015/2017. L'assessore Lippolis ricorda gli assi portanti della manovra che tende a mantenere ferme le aliquote senza agire su nuova leva fiscale, che non presenta debiti fuori bilancio, che è all'insegna del "non mettere le mani nelle tasche dei cittadini". Le forze di maggioranza si esprimono l'una dopo l'altra a favore e difendono l'impianto della delibera dagli attacchi della minoranza, soprattutto di Colonna che lamenta il mancato controllo sulla Tosap e la Lobianco che stuzzica Lippolis sulla visione che questa amministrazione ha del paese. Alla fine la delibera è approvata. Voto: 11 favorevoli e 3 contrari. 

Dopo uno spazio dedicato alle interpellanze i consiglieri comunali approvano le surroghe del consigliere Paolo D'Onghia al posto di Vittorio Lippolis nella commissione servizi e politiche sociali, di Tinelli Cosimo Vincenzo al posto di De Marco nella commissione sviluppo economico e nella commissione affari generali. 

Su proposta della Lobianco viene approvato il rinvio dell'elezione del vice presidente del consiglio (a seguito della nomina di Parchitelli ad assessore) a causa dell'assenza di NCD. Voto: unanimità.

I consiglieri poi passano alla sostituzione di Lucia Parchitelli all'interno della commissione Pari opportunità: la proposta della maggioranza è Romina Giannini, vice presidente del Banco Solidale.

Infine l'approvazione di un ordine del giorno per impegnare il sindaco De Caro della Città Metropolitana ad agire contro l'autorizzazione per la ricerca di idrocarburi in Adriatico. A seguire l'approvazione di tre delibere di natura urbanistica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook