Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

ConfortiNOCI (Bari) - Ennesimo scontro polemico a suon di comunicati tra Paolo Conforti (in foto), consigliere comunale NCD, e Stanislao Morea, presidente del consiglio comunale. Questa volta è Conforti a rispondere al comunicato di Morea (leggi qui) dopo aver portato la discussione anche in consiglio comunale con il pretesto di una "verifica politica" che ha però assunto toni morbidi e concilianti (leggi qui).

Sembrava tutto concluso ed invece il consigliere NCD, che era tornato a punzecchiare la compagine di centrodestra che è in maggioranza a Noci con un attacco mosso nella seduta del 26 novembre 2015 (leggi qui) ed una affissione di manifesti, alza nuovamente i toni in un comunicato diffuso alla stampa che si conclude così: "Ti invito a sostenere coi fatti il tuo lancio gratuito di insinuazioni e dubbi, l’alimentare voluto di pettegolezzi senza fondamento. È squallida la tecnica di svalutare sul piano personale chi ha il coraggio di dirvi di no!". Sarà l'ultima puntata di questa "querelle" tra Conforti e Morea?

 


Il comunicato di Paolo Conforti del 22 gennaio 2015

Morea, perché sei caduto di stile? Il tazebao di NCD-Area Popolare ha un profilo solo politico. La risposta di Morea No! 

Con educazione ti rispondo:

- NCD e FI, MAI ha chiuso e condiviso accordi, salvo poi cambiare idea. Abbiamo subito invece pressioni dalla solita lobby politica, che ha voluto fare un governo locale con posti e ruoli di assessori già assegnati. Tu Morea avevi delle intese con Nisi, a cui non potevi sottrarti, nonostante te lo chiedevano i vertici di partito (che poi ti ha espulso). E pensare che a quei vertici ti sei ripetutamente rivolto per poter ottenere la tua candidatura, a tutti i costi.

- La linea sostenuta dal sottoscritto Paolo Conforti era quella lasciare a Nisi e la sua Sinistra operare senza posti in giunta per il centro destra. Tu volevi le poltrone, e ci hai sottoposto a continue riunioni, con forti pressioni. Prendevi le firme solo quando ti conveniva. Era tutto studiato e concordato con Nisi? Avevi già fatto i tuoi giochi, condividendo tutto, persino il cambio di assessori dopo due anni. Hai tenuto allo scuro chi ti ha sostenuto con lealtà. Ci siamo fidati, sbagliando. “Gruppi, gruppetti e gruppettini” nel frattempo si rendevano conto che i giochi erano tutti fatti sin dai tempi delle Primarie.

-  Morea potevi cambiare idea, ma forse le intese erano più interessanti della rottura che hai determinato, mettendo fine alla coalizione di centro-destra.

- Non travisare le modalità politiche con le quali si arrivano a definire alleanze programmatiche.  In Italia il Presidente della Repubblica solo dopo le dimissioni di Bersani ha fatto le consultazioni con tutte le forze elettorali ed ha dato vita al governo di larghe intese. A Noci non c’è Presidente della Repubblica e Nisi non si è dimesso. Consultazioni con tutte le forze elettorali non ce ne sono state, altrimenti anche il M5S avrebbe dovuto sedere alla farsa dei tavoli, in cui avevi già deciso tutto. L’accordo programmatico si poteva fare senza dividersi poltrone ed assessori in giunta. La programmazione spetta al Consiglio Comunale.

- Morea, prima hai perso la competizione europea (il tuo candidato Picone non è stato eletto), poi le regionali (Lanzillotta non è stato eletto), il tuo referente nazionale non ha ottenuto il posto da Ministro degli affari costituzionali e tu non hai ottenuto la segreteria locale di NCD perché i Coordinatori Regionali e Provinciali hanno fatto valutazioni e scelte diverse. È scortese fallire e poi buttare il fango sugli altri. Eppure la carica di componente dell’Assemblea Nazionale, per te che ora “inutile”, la volevi a tutti i costi. Hai fallito nel disegno di prenderti la segreteria di NCD, per far passare l’amministrazione dell’inciucio come quella delle larghe intese nazionali.

- Senza ruolo nel partito non ci stai? Mettiti comodo e sereno, non faccio “con spregiudicatezza e a qualsiasi costo”, ne è prova come nel partito ci sono sempre stato battendomi ed impegnandomi per ruoli all’interno degli stessi, anche senza ottenere riconoscimenti. Onoro il mio ruolo all’opposizione, rinuncio ai gettoni di presenza e non prendo cariche in commissioni di sottogoverno (tranne se obbligatoria per regolamento). Vivo con impegno del mio lavoro, che viene dall’estero e fuori dal mio Paese, grazie al mio team qualificato. In politica sono ancora un semplice consigliere, senza mai aver avuto ruoli gestionali. Tu invece già dai tempi di tuo fratello hai occupato ruoli di potere, ruoli di partito sfilati con estrema facilità. Hai occupato più di una sedia, contro la volontà dei cittadini, che ti ha bocciato alle ultime amministrative. Il ragazzo di bottega del partito, allestiva i gazebo, si impegnava nelle campagne elettorali ed ha persino creduto in te. Avrei dovuto dare retta a chi mi suggeriva “non fidarti”. Spregiudicata oggi è quella parte anomala del PD, che fa finta di non aver letto le tue dichiarazioni.

- La cittadinanza sa che, con Delibera di Giunta n.117 del 06 Novembre 2015, la tua Giunta Comunale ha affidato il secondo incarico ad un legale di Valenzano, lo stesso avvocato che appariva fra i sottoscrittori della lettera di dimissioni che hai firmato assieme a tutta la corrente Quagliarielliana. Morea, quando dici che quest’incarico lo ha dato l’ufficio, affermi il FALSO. La delibera è stata approvata dalla tua giunta comunale, presieduta con l’intervento del tuo assessore al bilancio, tuo fedele in campagna elettorale per la corrente Quagliarelliana. Ve ne riempite la bocca, ma per noi di NCD-Area popolare TRASPARENZA è scorrere e ruotare l’elenco dei legali di Noci.

- Morea, ti invito ad un bel confronto pubblico, sul concetto di passione e “utilizzo della politica”. Vediamo se ti riesce di infangare ingiustamente la gente che lavora. Ti invito a sostenere coi fatti il tuo lancio gratuito di insinuazioni e dubbi, l’alimentare voluto di pettegolezzi senza fondamento. È squallida la tecnica di svalutare sul piano personale chi ha il coraggio di dirvi di no! #imegghiésòlor.

 

PER APPROFONDIRE:

Morea replica a Conforti "Da quale pulpito viene la predica..."

Morea abbandona NCD, Conforti "Lei è contro il PD nazionale, ma governa con il PD locale?"

Paolo Conforti, nominato portavoce locale NCD

Regionali 2015, Lanzilotta: “Non partiamo sconfitti”

Morea e il suo gruppo NCD presentano la candidatura di Piccone

Conforti e Gentile, "Morea prenda appunti: la linea locale di NCD è di restare in opposizione"

Morea e NCD: urge chiarimento

NCD Noci - Conforti ''Una debacle totale dell'altro gruppo''

Morea: ''Il gruppo NCD in consiglio? Un’anomalia procedurale''

NCD Noci alla convention di Bari con Alfano

Conforti: «Noi NCD di Noci manteniamo le distanze dagli ''sfollati politici''»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 231 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook