Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 24 Giugno 2021 - 19:57

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 19 Conferenza StampaNOCI - Ieri mattina si è svolta una conferenza stampa (rigorosamente online) mirata ad illustrare quali saranno i cambiamenti concernenti il conferimento dei rifiuti per le utenze domestiche del comune di Noci che avranno luogo dal 1 giugno. All’incontro virtuale, moderato dalla dott.ssa Depascale, hanno partecipato il nostro sindaco, dott. Domenico Nisi, la dott.ssa Anna Martellotta, Assessore all’ambiente; il dott. Vito Laforgia, Direttore ARO BA6 e il dott. Francesco Roca, Amministratore unico Navita srl. Vi illustriamo dunque, in questo articolo cosa cambierà effettivamente dal mese entrante.

05 19 FlyerInternoLa prima e più importante novità riguarderà il conferimento frazione organica che sarà ritirata anche il sabato, oltre ai tre appuntamenti settimanali (lunedì, mercoledì e venerdì). Il ritiro del secco residuo, invece, avverrà esclusivamente al martedì. Con le alte temperature tipiche del periodo estivo infatti, l’organico tende a generare cattivi odori che è doveroso ridurre.

Un ulteriore cambiamento interesserà gli utenti del “Settore 2”: vetro e metallo saranno ritirati il sabato mattina anziché il martedì. Il nuovo calendario, che sarà adesivo, entrerà nelle case dei nocesi a partire dal prossimo 24 giugno. Si avrà dunque tutto il tempo di adattarsi ai cambiamenti. L’Amministrazione, a più di 3 anni dall’entrata in vigore della raccolta differenziata, ha intenzione di adottare tolleranza zero nei confronti dei trasgressori, e in modo particolare di chi abbandona indiscriminatamente i rifiuti. Come ormai noto, al Comune di Noci sono state donate dall’AGER sei fototrappole che vanno ad aggiungersi a quelle già in dotazione.
05 19 NuovoCalendarioRifiuti “Ci vuole uno sforzo di gran lunga maggiore ad ingegnarsi su dove e quando abbandonare i rifiuti, stando attenti a non farsi vedere, piuttosto che nel conferire in maniera corretta e lasciare che gli ottimi operatori della NAVITA vengano a prenderli a casa. Non è necessario percorrere neanche quei 100 metri che prima ci separavano magari da quei cassonetti maleodoranti della cui presenza siamo stati felici di esserci sbarazzati. Se lo si spiega a un bambino, lo comprende e lo attua senza tutte le difficoltà che adduce l’adulto”- ha dichiarato il sindaco nel corso dell’incontro, dichiarandosi inoltre orgoglioso degli obiettivi raggiunti durante questi anni intercorsi dell’attuazione della raccolta differenziata.
Sulla stessa lunghezza d’onda di Nisi ha proseguito l’Assessore Martellotta, che si è soffermata sull’importanza di passare da “un circolo vizioso a un circolo virtuoso”. La Dott.ssa Martellotta ha inoltre voluto anticipare alcune interessanti iniziative che l’Amministrazione intende intraprendere, tutte riguardanti l’ambiente e il conferimento dei rifiuti. Sarà istituito prima di tutto un tavolo di coordinamento tecnico ambientale, che fungerà da vero e proprio osservatorio di monitoraggio per l’ambiente. A far parte di questo progetto, sono invitate anche le varie associazioni presenti sul territorio (Scout, Brigate per l’Ambiente e molte altre). Si terranno in più una serie di incontri informativi, tramite dirette social che avranno luogo ogni primo lunedì del mese, a partire dalle ore 19:00.

Ecco un calendario dei primi eventi in programma:

I PRIMI INCONTRI IN PROGRAMMA

Lunedì 7 giugno: Raccolta porta a porta: facciamo il punto
Lunedì 5 luglio: Contrastare l’abbandono dei rifiuti: le azioni messe in campo
dall’Amministrazione e l’importanza della collaborazione con le Associazioni
Lunedì 2 agosto: Migliorare la qualità dei rifiuti conferiti: consigli e best practices
Lunedì 6 settembre: Economia circolare: procedimenti e attività dell’ARO

“Noci è pronta per compiere l’upgrade di qualità in materia di raccolta differenziata grazie alla collaborazione dei suoi cittadini e alla grande sensibilità ambientale dell’amministrazione. Limitare ad una sola giornata la raccolta del secco residuo significa ridurre i rifiuti da smaltire, migliorando le percentuali di raccolta differenziata attualmente al 70,13 % (aprile 2021). Restiamo al fianco della comunità nocese per raggiungere l’obiettivo della Green Smart City”, ha dichiarato Francesco Roca, amministratore Navita.
“Il percorso intrapreso, oggetto di questo incontro, rientra appieno negli obiettivi di medio periodo, rispetto alla durata dell’appalto, che ritroviamo anche nel piano regionale e che oggi possiamo già affrontare perché - non dobbiamo dimenticare - il nostro ambito territoriale, l’ARO BARI 6, é stato uno dei primissimi ambiti pugliesi ad aggiudicare la gara unica per la gestione dei rifiuti, un risultato che ci permette, quindi, di essere oggi in una fase avanzata nella gestione dei rifiuti”, ha sottolineato Vito Maria Laforgia Direttore ARO BA6.
“Stiamo operando a 360° per abbattere il quantitativo di rifiuti indifferenziati conferiti e raggiungere livelli di raccolta differenziata all’altezza degli obiettivi che ci siamo posti. Per questo abbiamo attivato dei tavoli permanenti con Navita e la Polizia Municipale, al fine di monitorare e coordinare le azioni intraprese. Attraverso questa revisione del calendario, concordata con Navita, veniamo anche incontro alle esigenze dei cittadini; parallelamente avvieremo una campagna di comunicazione volta a informare la cittadinanza su come migliorare la qualità dei rifiuti conferiti, contrastare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti sul territorio urbano ed extraurbano e tanto altro ancora”, ha commentato l’Assessore all’Ambiente Anna Martellotta.
“Il raggiungimento di obiettivi importanti richiede l’impegno congiunto di tutti: Amministrazione Comunale, Ente gestore del servizio e cittadini. Noci può e deve fare di più. Sappiamo che nel periodo estivo, con il rientro nelle case di villeggiatura e l’arrivo di turisti e visitatori, la produzione di rifiuti aumenta. Per tale ragione abbiamo inteso intervenire con alcune modifiche al calendario, che sono certo incontreranno anche il favore dei nocesi, ai quali chiedo massima collaborazione. Noci è la nostra casa comune, ed è nostro dovere prendercene cura e rispettarla”, ha ribadito con convinzione il Sindaco Domenico Nisi.

 

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 402 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

Nuovo comandante Comando Stazione Carabinieri di Locorotondo

16-05-2021

BARI - Il 3 maggio scorso, si è insediato, quale Comandante della Stazione Carabinieri di Locorotondo, il Maresciallo Capo SEMERANO...

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari presentano i risultati dell’attività operativa del…

13-05-2021

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate sui territori di Puglia e Basilicata...

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...