Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 7 Ottobre 2022 - 14:03

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 19 Conferenza StampaNOCI - Ieri mattina si è svolta una conferenza stampa (rigorosamente online) mirata ad illustrare quali saranno i cambiamenti concernenti il conferimento dei rifiuti per le utenze domestiche del comune di Noci che avranno luogo dal 1 giugno. All’incontro virtuale, moderato dalla dott.ssa Depascale, hanno partecipato il nostro sindaco, dott. Domenico Nisi, la dott.ssa Anna Martellotta, Assessore all’ambiente; il dott. Vito Laforgia, Direttore ARO BA6 e il dott. Francesco Roca, Amministratore unico Navita srl. Vi illustriamo dunque, in questo articolo cosa cambierà effettivamente dal mese entrante.

05 19 FlyerInternoLa prima e più importante novità riguarderà il conferimento frazione organica che sarà ritirata anche il sabato, oltre ai tre appuntamenti settimanali (lunedì, mercoledì e venerdì). Il ritiro del secco residuo, invece, avverrà esclusivamente al martedì. Con le alte temperature tipiche del periodo estivo infatti, l’organico tende a generare cattivi odori che è doveroso ridurre.

Un ulteriore cambiamento interesserà gli utenti del “Settore 2”: vetro e metallo saranno ritirati il sabato mattina anziché il martedì. Il nuovo calendario, che sarà adesivo, entrerà nelle case dei nocesi a partire dal prossimo 24 giugno. Si avrà dunque tutto il tempo di adattarsi ai cambiamenti. L’Amministrazione, a più di 3 anni dall’entrata in vigore della raccolta differenziata, ha intenzione di adottare tolleranza zero nei confronti dei trasgressori, e in modo particolare di chi abbandona indiscriminatamente i rifiuti. Come ormai noto, al Comune di Noci sono state donate dall’AGER sei fototrappole che vanno ad aggiungersi a quelle già in dotazione.
05 19 NuovoCalendarioRifiuti “Ci vuole uno sforzo di gran lunga maggiore ad ingegnarsi su dove e quando abbandonare i rifiuti, stando attenti a non farsi vedere, piuttosto che nel conferire in maniera corretta e lasciare che gli ottimi operatori della NAVITA vengano a prenderli a casa. Non è necessario percorrere neanche quei 100 metri che prima ci separavano magari da quei cassonetti maleodoranti della cui presenza siamo stati felici di esserci sbarazzati. Se lo si spiega a un bambino, lo comprende e lo attua senza tutte le difficoltà che adduce l’adulto”- ha dichiarato il sindaco nel corso dell’incontro, dichiarandosi inoltre orgoglioso degli obiettivi raggiunti durante questi anni intercorsi dell’attuazione della raccolta differenziata.
Sulla stessa lunghezza d’onda di Nisi ha proseguito l’Assessore Martellotta, che si è soffermata sull’importanza di passare da “un circolo vizioso a un circolo virtuoso”. La Dott.ssa Martellotta ha inoltre voluto anticipare alcune interessanti iniziative che l’Amministrazione intende intraprendere, tutte riguardanti l’ambiente e il conferimento dei rifiuti. Sarà istituito prima di tutto un tavolo di coordinamento tecnico ambientale, che fungerà da vero e proprio osservatorio di monitoraggio per l’ambiente. A far parte di questo progetto, sono invitate anche le varie associazioni presenti sul territorio (Scout, Brigate per l’Ambiente e molte altre). Si terranno in più una serie di incontri informativi, tramite dirette social che avranno luogo ogni primo lunedì del mese, a partire dalle ore 19:00.

Ecco un calendario dei primi eventi in programma:

I PRIMI INCONTRI IN PROGRAMMA

Lunedì 7 giugno: Raccolta porta a porta: facciamo il punto
Lunedì 5 luglio: Contrastare l’abbandono dei rifiuti: le azioni messe in campo
dall’Amministrazione e l’importanza della collaborazione con le Associazioni
Lunedì 2 agosto: Migliorare la qualità dei rifiuti conferiti: consigli e best practices
Lunedì 6 settembre: Economia circolare: procedimenti e attività dell’ARO

“Noci è pronta per compiere l’upgrade di qualità in materia di raccolta differenziata grazie alla collaborazione dei suoi cittadini e alla grande sensibilità ambientale dell’amministrazione. Limitare ad una sola giornata la raccolta del secco residuo significa ridurre i rifiuti da smaltire, migliorando le percentuali di raccolta differenziata attualmente al 70,13 % (aprile 2021). Restiamo al fianco della comunità nocese per raggiungere l’obiettivo della Green Smart City”, ha dichiarato Francesco Roca, amministratore Navita.
“Il percorso intrapreso, oggetto di questo incontro, rientra appieno negli obiettivi di medio periodo, rispetto alla durata dell’appalto, che ritroviamo anche nel piano regionale e che oggi possiamo già affrontare perché - non dobbiamo dimenticare - il nostro ambito territoriale, l’ARO BARI 6, é stato uno dei primissimi ambiti pugliesi ad aggiudicare la gara unica per la gestione dei rifiuti, un risultato che ci permette, quindi, di essere oggi in una fase avanzata nella gestione dei rifiuti”, ha sottolineato Vito Maria Laforgia Direttore ARO BA6.
“Stiamo operando a 360° per abbattere il quantitativo di rifiuti indifferenziati conferiti e raggiungere livelli di raccolta differenziata all’altezza degli obiettivi che ci siamo posti. Per questo abbiamo attivato dei tavoli permanenti con Navita e la Polizia Municipale, al fine di monitorare e coordinare le azioni intraprese. Attraverso questa revisione del calendario, concordata con Navita, veniamo anche incontro alle esigenze dei cittadini; parallelamente avvieremo una campagna di comunicazione volta a informare la cittadinanza su come migliorare la qualità dei rifiuti conferiti, contrastare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti sul territorio urbano ed extraurbano e tanto altro ancora”, ha commentato l’Assessore all’Ambiente Anna Martellotta.
“Il raggiungimento di obiettivi importanti richiede l’impegno congiunto di tutti: Amministrazione Comunale, Ente gestore del servizio e cittadini. Noci può e deve fare di più. Sappiamo che nel periodo estivo, con il rientro nelle case di villeggiatura e l’arrivo di turisti e visitatori, la produzione di rifiuti aumenta. Per tale ragione abbiamo inteso intervenire con alcune modifiche al calendario, che sono certo incontreranno anche il favore dei nocesi, ai quali chiedo massima collaborazione. Noci è la nostra casa comune, ed è nostro dovere prendercene cura e rispettarla”, ha ribadito con convinzione il Sindaco Domenico Nisi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 465 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Corato – Tentato omicidio: un arresto

06-10-2022

Corato - I Carabinieri della Sezione Operativa di Molfetta e della Stazione CC di Corato hanno tratto in arresto in flagranza...

Cambio al vertice del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di…

26-09-2022

BARI - Il 19 settembre, il Colonnello Vincenzo Di Stefano ha lasciato l’incarico di Comandante del Reparto Operativo di Bari, per...

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...