Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

09-24-staff-sgobbaNOCI (Bari) - Finalmente è arrivata la tanto agognata autorizzazione al trasloco e all'avvio delle attività presso la nuova sede dell'Azienda Pubblica di Servizio alla Persona "Angela Maria Sgobba" sita in contrada Madonna della Croce. Domattina è infatti previsto il trasferimento degli ospiti. Durante una assemblea convocata ieri con il personale della casa (in foto) di riposo e con i parenti degli anziani ospitati il presidente pro-tempore della commissione Opera Pia Sgobba, il rag. Giuseppe Carucci, ha ufficializzato il trasloco a seguito dell'autorizzazione definitiva pervenuta la scorsa settimana.

Grande entusiasmo per l'avvio delle attività presso la nuova sede della casa di riposo che ospiterà ben 30 anziani rispetto ai 18 finora autorizzati nella sede di via Repubblica. Dopo 144 anni la casa di riposo avrà quindi una sede nuova, dotata dei più moderni comfort dopo gli ultimi lavori svolti fra 2012 e 2013 e terminati da oltre un anno

LA STRUTTURA - La nuova struttura si compone di 15 camere doppie, una cucina, una sala da pranzo, una cappella, una palestra, uffici amministrativi, e all'esterno un ampio parcheggio, un campo da bocce, un orto ed un frutteto coltivato a ciliegi. Il pavimento (così come gli infissi) è rivestito in PVC, al disotto del quale scorre l'impianto di riscaldamento/raffreddamento. L'approviggionamento idrico e l'illuminazione esterna sono assicurati da pannelli fotovoltaici disposti sul tetto della struttura e dal pavimento fotocatalitico capace di assorbire l'energia solare per convogliarla all'interno consentendo una minore dispersione. Nel suo complesso la nuova sede della casa di riposo rispecchia il protocollo regionale ITACA e rappresenta un fiore all'occhiello per la Puglia.

09-24-trio-sgobbaLA GESTIONE - All'attuale Commissione Comunale Permanente (in foto: Nitti, Carucci, Pinto) subentrerà successivamente un Consiglio d'Amministrazione. Questo sarà composto da un presidente, che verrà nominato dalla Giunta Regionale Pugliese, e da quattro componenti scelti dal Consiglio Comunale (non più con nomina diretta del Sindaco). A questi si affiancherà un Collegio di Revisori dei Conti composto da tre unità anch'esse scelte dal Consiglio Comunale. Per tutti l'incarico sarà di 4 anni senza compenso alcuno. Figura rilevante nella gestione della nuova Azienda Pubblica di Servizio alla Persona Angela Maria Sgobba sarà quella del Direttore Generale: verrà scelto per la prima volta dalla commissione comunale uscente da un apposito albo regionale facente capo all'Asl Regione Puglia. Sarà l'unico a ricevere un compenso e l'incarico, salvo diverse disposizioni contrattuali, non sarà a tempo determinato.

 

PER APPROFONDIRE:

Controllo dei Nas alla casa di riposo ''A.M. Sgobba'': nessuna anomalia

Asp Sgobba: quasi a termine l’iter burocratico per il trasferimento

Lippolis: "per avviare lo Sgobba serve lavorare"

A.M. Sgobba, la struttura è finita ma le attività stentano a partire

Apre l’APSP A.M. Sgobba

Come sarà gestita la nuova APSP Sgobba

Nuova casa di riposo Sgobba, lavori agli sgoccioli

Una conferenza stampa per il ricovero Sgobba

Opera Pia Sgobba, Arcipelago Meridiano chiede trasparenza

Lettera aperta al presidente dell'Opera Pia Sgobba, Giuseppe Carucci

Ricovero Sgobba, una storia lunga 142 anni

Le proposte per la Casa di Riposo Sgobba

La risposta del presidente dell'Opera Pia A.M. Sgobba a Lobefaro

Lettera aperta al presidente dell’Opera Pia A.M. Sgobba

Opera pia Sgobba, Amatulli si dimette e scrive a Liuzzi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 220 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook