Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo il commento del Partito di Rifondazione Comunista, scaturito in seguito alla presentazione del progetto "Opificio per Noci - progetti per l'inclusione e di sostegno al reddito di cittadini in condizione di temporanea fragilità economica con l'utilizzo dei voucher" dello scorso 16 marzo 2015.  

 


 

Il commento del Partito di Rifondazione Comunista

È giunto a compimento (16 marzo), con la presentazione del progetto sperimentale “Opificio Noci”, il provvedimento del Fondo sociale che il nostro Partito ha sentito la necessità di promuovere sin dal 2010. Seppure in parte dissimile da come noi l’avevamo concepito e portato all’attenzione delle parti politiche, il Fondo sociale così come è stato impostato, composto di due misure - fondo di sostegno al reddito e voucher lavoro - segna l’inequivocabile attenzione e vicinanza di questa Amministrazione ai lavoratori, alle famiglie e ai cittadini che in questo tempo subiscono gli effetti di una crisi economica, che nonostante i proclami del Governo centrale, non accenna ad attenuarsi.

I vincoli normativi e di Bilancio, la scelleratezza del Patto di Stabilità interno e i prelievi “forzosi”del Governo centrale sul Bilancio comunale rendono pressoché impossibile agli amministratori locali l’esercizio del proprio ruolo politico, quasi ridotto a quello di liquidatori fallimentari, e riducono la possibilità di porre in essere provvedimenti realmente efficaci a contrasto della povertà o che attenuino le tante difficoltà quotidiane di un ceto medio che scivola lentamente nella precarietà. Nonostante tutto, il Comune di Noci è uno dei pochi Comuni ad aver impiegato risorse proprie di Bilancio per predisporre un Fondo sociale.

Un segnale importante, non trascurabile e a cui, a nostro avviso, va dato subito seguito rivedendo il meccanismo di erogazione dei contributi continuativi a pioggia e dando importanza e dignità al lavoro, attivando percorsi di reinserimento socio-lavorativo per i disoccupati di lunga durata e di inclusione sociale dei soggetti in condizione di particolare fragilità sociale, reimpiegando le somme disponibili e le somme del Fondo sociale in progetti come i “Cantieri di Cittadinanza”, varati dalla Regione Puglia nel secondo Piano per il Lavoro approvato il 1 agosto 2014.

Attraverso il nostro consigliere di maggioranza Mariano Lippolis continueremo a non far mancare di certo il nostro contributo, in termini di proposte, alla costruzione di un percorso che ponga al centro il lavoro come unico strumento necessario per dare dignità a chi oggi è rimasto indietro e necessita di tutta la nostra vicinanza ed attenzione.

Direttivo Partito della Rifondazione Comunista sez “P.Pace” Noci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 164 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/partiti-politici#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/partiti-politici#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/partiti-politici#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook