Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 29 Giugno 2022 - 03:40

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 30 scuolaNOCI (Bari) - Mentre in Consiglio comunale viene approvato l’aggiornamento del  “Piano di Protezione Civile” necessario alla gestione delle emergenze, ci preme segnalare lo stato di sicurezza di una delle sedi scolastiche del nostro territorio: la scuola elementare “Giovanni XXIII” facente parte del 1° circolo “Cappuccini”.

All’interno dell’edificio sono presenti le planimetrie, che riportano puntualmente la presenza di scale di emergenza esterne dove necessario. Purtroppo però, dall’esame autoptico della struttura scolastica, è chiaramente visibile uno spazio dove, al posto dell’uscita d’emergenza, c’è una finestra, oltre la quale solo il vuoto. 

Qualche mese fa abbiamo sollecitato l’Assessore preposto ad ottemperanza gli obblighi previsti. Ad oggi nulla di fatto! Peraltro, nello stesso edificio abbiamo denunciato il malfunzionamento degli infissi, nonostante i vari interventi di ristrutturazione e manutenzione. La prevenzione incendi è normata dal D.M. 26 Agosto 1992, Norme di prevenzione incendi per l’edilizia scolastica

Per gli edifici esistenti ci sono state varie proroghe fino ad arrivare alla legge 296/2006 (legge finanziaria per l’anno 2007) che ha previsto che le Regioni fissassero un nuovo termine, comunque non successivo al 31 dicembre 2009, per il completamento della messa in sicurezza degli edifici scolastici. Come è facile rilevare, a Noci non tutto è in regola.

La capacità di deflusso per gli edifici scolastici deve essere non superiore a 60 per ogni piano. Gli spazi frequentati dagli alunni o dal personale docente e non docente, qualora distribuiti su più piani, devono essere dotati, oltre che della scala che serve al normale afflusso, almeno di una scala di sicurezza esterna o di una scala a prova di fumo o a prova di fumo interna.

A questo punto è lecito chiedersi:

-questo edificio scolastico, frequentato da oltre 400 bambini, può considerarsi realmente a norma di legge ?

- cosa succederebbe in situazioni di possibili incendi o allagamenti, questi ultimi già realmente accaduti qualche mese fa?

Le nostre scuole hanno bisogno di interventi strutturali urgenti: pensavamo che la fase di diagnosi fosse stata fatta per passare alla cura; invece scopriamo che siamo ancora alla ricerca delle radici del male!

La sicurezza deve partire dalle scuole. Lavoriamo perché le nostre scuole siano più sicure, più nuove e più belle. Perché nelle nostre scuole si disegna il futuro dell'Italia.

Movimento 5 Stelle Noci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 561 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...