Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 30 Ottobre 2020 - 14:44

SPECIALE AMMINISTRATIVE - 10/24 giugno 2018 - NOCI (Ba) Speciale

I candidati sindaci e le liste: - Nisi - Conforti - Gentile - Liuzzi | I ProgrammiI PresidentiGli scrutatoriI risultati del 2013Sindaci di Noci dal 1944 ad oggi |  Risultati primo turno: affluenza -  sindaci e liste - consiglieri comunali Risultati ballottaggio: affluenza -  Liuzzi-Nisi

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 06 comizio vivibilita m5sNOCI (Bari) - Il comizio delle 19 del 6 giugno, in piazza Garibaldi, ha chiuso il ciclo di incontri tematici tra la lista MovimentiAMO Noci per il candidato sindaco Claudia Gentile e la cittadinanza.
Due i punti focali dell'incontro, la vivibilità e il centro storico, per cui si sono fatti portavoce di risoluzioni e proposte i candidati consiglieri Domenico Curci, Luciano Bianco e il giovanissimo Giammarco Fusillo, in seguito a una iniziale introduzione del candidato sindaco. (in foto da sx Claudia Gentile, Giammarco Fusillo, Domenico Curci e Luciano Bianco al microfono)

 La vivibilità del paese dovrebbe rispondere alle esigenze dei cittadini, afferma la Gentile, che crede che questo non stia avvenendo anche a causa di un "ciclo del cemento, utile a rimpinguare le casse del comune", ma non alla cittadinanza, che sarebbe invece in piena "discesa demografica".

La proposta di MovimentiAMO Noci in tal senso prevederebbe la riqualificazione e ristrutturazione degli edifici esistenti, da affidare alle imprese edili, che così continuerebbero a lavorare, ma con intenti e obiettivi diversi da quelli sin qui perseguiti.
Anche la riqualificazione e la creazione di nuove aree verdi rientra nel piano per la vivibilità di Gentile e co. ed è Domenico Curci a parlarne alla cittadinanza, in riferimento alla delicata questione del randagismo e all'esigenza di offrire ai cani e ai loro proprietari delle zone sicure, adibite allo sgambettamento.

"Ringraziamo le associazioni di volontariato che si stanno occupando in modo autonomo e indipendente di questi cani" sottolinea il candidato, che riferendosi al suo quartiere di residenza, denuncia la presenza di cani randagi che, muovendosi in branco, rappresentano un pericolo per l'uomo, ma soprattutto per loro stessi, dato l'alto numero di esemplari investiti.

Curci introduce anche il tema della sicurezza della cittadinanza, per la quale MovimentiAMO Noci, in caso di vittoria delle amministrative, proporrebbe un tavolo di confronto continuo con Municipale e Carabinieri, insieme all'implementazione della rete di videosorveglianza anche nelle scuole, in seguito ai furti che hanno interessato gli istituti nocesi negli ultimi tempi.

Anche il giovane candidato 25enne, Giammarco Fusillo, rincara la dose, parlando di una centrale di videosorveglianza che possa intervenire anche in presa diretta su episodi come il parcheggio selvaggio, una problematica altamente critica, soprattutto in casi di emergenza come il passaggio dei veicoli di soccorso.

"Partecipazione attiva" è la parola chiave dell'intervento del giovane infermiere nocese, convinto che "solo partecipando attivamente alla vita politica possiamo migliorare la nostra città": si inserisce in questo senso la proposta dell'utilizzo di una applicazione, il social network "Wedu!Decoro urbano" che permette al cittadino di segnalare dissesti del manto stradale, situazioni di degrado, abbandono di rifiuti e altro ancora, monitorabili da parte del Comune attraverso l'iscrizione dello stesso alla piattaforma.

Questo accorgimento permetterebbe all'amministrazione di tenere sempre sotto controllo le situazioni critiche e di intervenire, permettendo al cittadino di monitorare quel che è stato fatto e quel che invece resta ancora da fare.

Il parcheggio selvaggio è uno dei punti critici anche del centro storico nocese, altro punto importante per il programma di MovimentiAMO Noci, esplicato nell'intervento del candidato consigliere, Luciano Bianco. "Conosco il centro storico meglio di chi lo mette come punto principale del proprio programma e il giorno dopo se ne dimentica", attacca il commerciante nocese, che nel centro cittadino ha voluto spostare la sua attività lavorativa.
Un centro storico spopolato  e fuori controllo, a detta di Bianco, che necessiterebbe una riqualificazione per riattivarsi, rianimarsi e splendere alla vista dei tanti turisti che già lo visitano.

Questi ultimi lamentano ad esempio la mancanza di segnaletiche per i punti di interesse, come chiese e gnostre, continua Bianco, gli stessi che l'Amministrazione dovrebbe prendersi l'incarico di tutelare attraverso un piano di manutenzione e pulizia, soprattutto delle chianche "annerite".
La "partecipazione attiva" in questo senso potrebbe dare una mano e in alcuni casi l'ha già fatto, attraverso l'arredamento delle gnostre con complementi, piante e fiori che concorrono a darne un'immagine pulita e viva e questa dovrebbe essere, per il movimento Gentile, la strada da perseguire, insieme al governo cittadino.

Per la risoluzione della problematica del parcheggio, invece, Bianco propone l'istituzione della zona ZTL (Zona a Traffico Limitato) nel centro storico, con videosorveglianza agli accessi e soste e transito di pochi minuti per gli autoveicoli e ridefinizione dei parcheggi a pagamento per assegnare un parcheggio gratuito a tutti i residenti: un piano a detta del candidato nocese assolutamente fattibile.
Questa e le altre risoluzioni porterebbero a una maggiore vivibilità del centro cittadino, unitamente alla riapertura e riutilizzo dell'ex palazzo comunale e della torre dell'orologio, per una prima spinta al ripopolamento e alla nascità di nuove attività commerciali.

Dopo i 3 interventi dei candidati consiglieri, è il candidato sindaco Claudia Gentile a mettere il punto sull'ultimo comizio della sua coalizione, sottolineando, senza evitare il tono polemico, che per le elezioni del 10 giugno la sua squadra si presenti con una sola lista, i cui candidati si riconoscono nei valori del Movimento 5 Stelle, pur non potendone rappresentare il simbolo.
Trasparenza, legalità e onestà, "Gli onesti con noi non dovranno aver paura!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 311 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...