Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 20 Ottobre 2021 - 02:42

SPECIALE AMMINISTRATIVE - 10/24 giugno 2018 - NOCI (Ba) Speciale

I candidati sindaci e le liste: - Nisi - Conforti - Gentile - Liuzzi | I ProgrammiI PresidentiGli scrutatoriI risultati del 2013Sindaci di Noci dal 1944 ad oggi |  Risultati primo turno: affluenza -  sindaci e liste - consiglieri comunali Risultati ballottaggio: affluenza -  Liuzzi-Nisi

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 17nisicomiziopreballottaggioNOCI (Bari) - Primo comizio ufficiale in Piazza Garibaldi ieri sera da parte del candidato sindaco Domenico Nisi, a distanza di una settimana dal primo turno di votazioni per il rinnovo delle cariche politiche al consiglio comunale di Noci. Primo comizio anche in vista del turno di ballottaggio di domenica 24 giugno, che vedrà il candidato della coalizione Noci Nisi 2018 scontrarsi con Piero Liuzzi, rappresentate della coalizione di centrodestra Insieme Noci 2018.

Dopo aver ringraziato quanti lo hanno supportato la scorsa domenica 10 giugno nelle urne, e dopo aver ringraziato anche tutti i candidati alla carica di consigliere, i consiglieri già eletti “per anzianità” Fabrizio Notarnicola e Giuseppe Curci (PD), Nisi è quindi venuto al dunque per esprimere la sua lontananza dai recenti modi di fare del competitor e per chiarire alcune posizioni sugli eventuali apparentamenti bisbigliati in questi giorni. “Dopo cinque anni” esordisce, “mi ritrovo a dover fare lo stesso comizio. Cinque anni fa dovevo spiegare cosa fosse il turno di ballottaggio. Mi ritrovavo a convincere i cittadini a votare me nonostante ci si chiedeva "Domenico Nisi, che lo votiamo a fare?". Ci si chiedeva a cosa servisse viste le previsioni dell’anatra zoppa, ci si chiedeva a cosa servisse un sindaco senza numeri in consiglio. Questa volta questa mi ritrovo a spiegare l’importanza del ballotaggio, forte però che l’anatra zoppa non ritornerà”.

“La coalizione avversaria sta studiando qualsiasi cosa pur di non farmi votare: mi si vuole portare ad un livello di discussione che non mi appartiene: delegittimare l'avversario non aiuta a fare politica. Il mio competitore ha pubblicato un volantino in cui si dice: è ora di dire basta. Dall’accusa di sciatteria si è passati alla parola “scialbo”. Si dice che io starei facendo accordi sottobanco. Sfido i candidati della coalizione Insieme Noci a dichiarare che non hanno fatto telefonate per chiedere il consenso su di sè! Si dice che possiamo assistere ad un cambio di frontee: ma io mi chiedo, il cittadino ha o non ha il diritto di scegliere il proprio sindaco? Un Senatore, la parola democrazia dovrebbe conoscerla.

Mi si accreditano apparentamenti sottobanco e tutto ciò non è assolutamente vero: credo sia legittimo che io possa pubblicamente chiedere ad un elettore che non ha dato a me il consenso lo scorso 10 giugno di poterlo fare a questo turno. È vero, ho fatto una telefonata a Claudia Gentile. Volevo capire se ci fossero le condizioni per un’intesa: lo abbiamo fatto alla luce del sole, in un tavolino, in un bar e difronte a tutti. Non ci sono state sintesi; non ci sono state le condizioni e di conseguenza non ci sarà apparentamento. Con l'altra coalizione non ho parlato proprio. Combatteremo sotto il profilo delle proposte programmatiche. Io ho camminato lungo il paese in questi cinque anni, non l'ho guardato dall'alto.

Invito chi ha collaborato con me in questi cinque anni (ndr attuali sostenitori di Liuzzi prima protagonisti dell’anatra zoppe) a dichiarare se mi sono sbagliato io a condividere progetti che abbiamo realizzato insieme o se è stata tutta una presa in giro. Come fanno a lasciare al loro candidato sindaco la possibilità di offendermi? Siamo stati lì, abbiamo condiviso responsabilità amministrative. Perché non hanno detto prima che abbiamo lavorato male? Devono parlare loro non il portavoce. Chiedo di smentire queste menzogne. Prima per loro ero interlocutore affidabile, ora sono addirittura scialbo.

Forse finalmente mercoledì avrò la possibilità di confrontarmi con Liuzzi perché fino a questo momento, diciamocelo, è scappato.  Si dice che io abbia bisogno di fare il sindaco perché sono disoccupato. Ho un lavoro e per rispetto all’azienda mi sono messo in aspettativa non retribuita. Queste due o tre persone che raccontano tali fesserie, non sono più degne del mio saluto. Questa è la logica di chiedere voto da parte di chi vede la città dall'alto in basso. Non si costruisce una città giardino calpestando voi, che siete gli alberi vitali. Oggi io ho il diritto di chiedere a tutti coloro i quali si sono impegnati in altre liste che non sono arrivate al ballottaggio di chiedere il voto. È corretto secondo voi tenerli fuori dai giochi? Chi ha collaborato con me e ora sta con Liuzzi sa che ha collaborato nel massimo rispetto di tutto e di tutti. Il futuro di Piero Liuzzi è un passato che abbiamo già visto".

06 17nisipreballottaggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 310 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...