Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 19 Ottobre 2021 - 07:09

REFERENDUM - 20/21 SETTEMBRE 2020 - Affluenza --|-- Risultati

REFERENDUM - 4 DICEMBRE 2016 -  Affluenza --|-- Risultati

 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a nome dell'associazione politica "La Scelta buona" in merito al Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre 2016

“La Scelta Buona” è nata per il bene di Noci e raggruppa tutte le sensibilità che vogliono migliorare il paese. Per questo motivo andiamo oltre gli schieramenti pro “Sì” o pro “No” in occasione del referendum, ma alcune cose vogliamo dirle. Innanzitutto sentiamo il dovere di invitare tutti i cittadini a recarsi al voto. Prima ancora suggeriamo di ascoltare le ragioni del Si e del No, al fine di farsi una opinione più consapevole possibile.

Sappiamo già che in pochi si documenteranno adeguatamente e alla fine prevarrà la pancia. E allora proviamo a spiegare cosa succede alla pancia, che referendum sarà. Il primo aspetto, pericoloso e segno di una società malata, è l’aggressività crescente che si può già rilevare sui social network, da parte dei sostenitori delle due parti. Offese gratuite, litigi e parolacce si moltiplicheranno di giorno in giorno. Un buon risultato sarebbe riuscire a confrontarsi in modo civile.

Secondo aspetto, Renzi ha personalizzato questo referendum e tornare indietro proprio non gli riuscirà. Renzi è perfettamente consapevole della forza, della trasversalità ed immediatezza del web, che mette in contatto milioni di persone in tempo reale. Il web è stato il protagonista dell’ascesa del M5S in Italia, del Brexit, della vittoria di Trump in America. Ed il web sembra proprio che sta dicendo “No”. Allora, conoscendo Renzi, le sue trovate, come gli 80 € sotto le elezioni Europee, aspettiamoci di vederlo tirar fuori dal cilindro qualche colpo ad effetto.

Le sue contromosse saranno probabilmente il risultato di ricerche di mercato. Studieranno la psicologia ed il sentimento degli elettori. Vedremo altri investimenti milionari per lettere, volantini ed altre forme di pubblicità con messaggi subdoli. Vedremo dare addosso a personaggi della vecchia politica, e succederà anche a parti invertite. Le comunicazioni a cui assisteremo nei prossimi giorni potrebbero vedere raggruppati Berlusconi, Grillo, Salvini o altri abbinamenti suggeriti da metodi statistici sofisticati, per massimizzare la reazione voluta nell’elettorato. Insomma, sarà il referendum del marketing. Come lo sono state le ultime elezioni e come saranno sempre di più le prossime.

Tutto questo basterà a Renzi? Riuscirà a proporre questa Riforma come una buona occasione per cambiare? Non lo sappiamo. Abbiamo due dati certi, la forza del web, che sembra essergli avverso, ed il calo della sua leadership. Sembra che in tutte le piazze italiane Renzi sia contestato. Il meccanismo psicologico che porta il popolo ad avere bisogno di delegare forza ad un leader si va svuotando, serve altro. Ma lui è un politico furbo e determinato, che si gioca tutto in questo referendum e se dovesse andar male, come per un allenatore di calcio, potrebbe perdere la fiducia di chi lo sostiene. E chi lo sostiene non sembra sia proprio il popolo, anche perché, a differenza di Berlusconi o Prodi, non lo ha eletto nessuno.

Una occasione così importante di provare a migliorare la nostra Costituzione, ammesso che ce ne sia bisogno, meriterebbe maggiore sobrietà, condivisione e consapevolezza. Almeno noi nocesi proviamoci, documentandoci, confrontandoci civilmente ed andando al voto.

Buon voto a tutti.

Enzo Bartalotta

La Scelta Buona

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 390 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...