Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 21 Febbraio 2020 - 01:10

trovo aziende

08 10 roberta cammisaNOCI (Bari) – Talvolta può accadere di perdersi in pensieri come “chissà cose sarebbe accaduto se…”, o “se questa non fosse la strada giusta?”. Ritrovarsi a fare i conti con dubbi come questi può portare a sottovalutare i propri sogni. Il miglior modo per evitare di incorrere in tale situazione, è essere sempre sicuri delle scelte che si compiono, porsi obiettivi con coraggio e passione. Roberta Cammisa è l’esempio di tutto questo, l’esempio di chi ha sempre guardato avanti, di chi crede che il destino abbia un ruolo rilevante nella vita di tutti i giorni. Ed è proprio la sua determinazione ad averla condotta a Milano, dove oggi vive e lavora e dove ogni giorno costruisce il suo futuro senza dubbi o esitazioni.


Attualmente nello specifico quale ruolo professionale ricopri?

YOOX Group PR Europe: gestione della comunicazione online e offline nel mercato europeo per i tre online store del gruppo (yoox.com, thecorner.com e shoescribe.com). In particolare curo il rapporto con la stampa EMEA (Europe, Middle East e South Africa) per tutto quello che riguarda: annuncio nuovo progetto/collaborazione, lancio nuove collezioni/brand, organizzazione eventi dedicati esclusivamente alla stampa.
Il mio valore aggiunto sta nel creare rapporti con giornalisti di testate di moda (Vogue UK, Elle Francia, Harper's Bazaar Olanda, Marie Claire Belgio per citarne alcuni) e assicurarmi la copertura dei lanci di prodotto/progetto relativi ai 3 online store di cui sopra (lancio di una capsule collection esclusiva di Moschino per thecorner.com) sulle testate di maggior rilievo nel mercato.

Hai deciso di lasciare il paese già al momento della scelta della facoltà da frequentare. Cosa ti ha spinto a restare a Milano, una volta terminati gli studi?

Dopo i primi 5 anni di studio a Milano, se c'era una cosa che avevo appurato era che non sarei tornata a Noci di lì a breve e che se fossi rimasta in Italia non mi sarei spostata da Milano.
Perché sapevo che Milano aveva ancora tanto da offrirmi e che io avevo ancora tanto da dare a questa città, che mi stava regalando tanto. Sono arrivata qui che avevo 18 anni e sento di dovere tanto a Milano per la mia crescita personale, interpersonale, culturale e sociale. È una delle poche, se non l'unica metropoli italiana che possa reggere il confronto con le cugine europee.

Volgendo lo sguardo a quello che è stato il tuo percorso sino ad oggi, quale consideri la scelta più giusta e quale la più sbagliate tra quelle sino ad ora fatte?

Non c'è stata la scelta più giusta né una più sbagliata: purtroppo per me sono una persona che crede molto al caso, alla fatalità, al destino. Chiamiamolo come vogliamo ma credo che esista qualcosa, una forza super partes, che ci spinge a fare determinate scelte in determinati momenti o che semplicemente fa accadere cose in momenti precisi della vita delle persone così da determinarne le scelte. Penso fosse destino che venissi a Milano e ci restassi per un po', penso fosse già scritto ancor prima che io realizzassi di volerlo. Questa è stata di sicuro una scelta nella mia vita, che in un modo o nell'altro l'ha determinata per sempre. Speriamo sia stata anche quella giusta!

Attualmente ti occupi di Comunicazione e Pubbliche Relazioni per il mercato europeo. Pensi che avresti potuto ricoprire lo stesso ruolo e raggiungere gli stessi risultati se in questi anni avessi deciso di proseguire il tuo percorso nel nostro territorio?

Come sarebbe andata a finire se... fossi rimasta a Noci? Diversamente, ovvio. Ovvio altrettanto che non starei facendo quello che faccio ora, non avrei incontrato le persone e personalità che questo percorso mi ha fatto incrociare, non sarei quella che sono. Ma non escludo che sarei stata altrettanto felice, o forse no. Avrei forse raggiunto un altro genere di risultati. Il confronto non regge!

Quali i tuoi progetti per il futuro?

Estero, prima dello spegnimento della 30esima candelina!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Dalla prima pagina

Arte - Mercoledì, 19 Febbraio 2020

Tutto pronto per il giovedì dei cornuti

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 580 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

626° Carnevale di Putignano: VOCODER al giovedì delle vedove con SELECTORS - musica in vinile

30-01-2020

PUTIGNANO (Bari) - I festeggiamenti del Carnevale di Putignano, fra i più antichi d’Italia e i più lunghi d’Europa, entrano...

Red Bull Cliff Diving: confermata la tappa di Polignano a Mare nel calendario 2020

17-01-2020

NOCI (Bari) -  La Red Bull Cliff Diving World Series inaugura la sua 12esima edizione e dà il benvenuto al...

Castellana Grotte - Arrestato dai Carabinieri un 43enne che spacciava a domicilio

16-01-2020

CASTELLANA GROTTE (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato in flagranza di reato A.N., di anni 43...

TURI - Coppia in trasferta dal tarantino ruba nel supermercato

16-01-2020

TURI (Bari) - Una coppia di cittadini rumeni, marito e moglie, è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri della...

Conversano - Sorpresi a rubare in un’abitazione di Contrada del Monte: un arresto dei Carabinieri

14-01-2020

CONVERSANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Conversano hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 30, cittadino georgiano...

Approfitta della calca per rubare al centro commerciale

12-01-2020

CASAMASSIMA (Bari) - Approfittando della calca di persone, ieri sera, un georgiano, ha asportato numerosi prodotti di profumeria da un negozio...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...

“Nella Setta”: nostalgia del reato di plagio

30-01-2019

LETTERE AL GIORNALE - L' Ufficio Affari Pubblici della Chiesa di Scientology, nella persona della dott.ssa Tiziana Bonazza, ha inviato in redazione un...

Il sole dentro: lettera agli adulti, al mondo, ai ragazzi, alle autorità

10-12-2018

COMUNICATO - Narrare la vita è un esercizio di libertà. Questo sa molto bene chi accompagna bambini, ragazzi e giovani...

La festa del socio dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Noci

07-12-2018

LETTERE AL GIORNALE - Si è svolta domenica 2 dicembre la festa annuale dell’Associazione Nazionale Carabinieri della sezione di Noci...