Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

03 08 caterina quarato e co. alla deejay ten2NOCI (Bari) - Tanti nocesi non si sono lasciati scappare l'evento esclusivo dell'8 marzo a Bari, la maratona di musica, divertimento e partecipazione organizzata da Radio Deejay e Linus, grazie alla volontà e all'impegno del sindado Decaro e dell'assessore allo sport Petruzzelli. Il famoso deejay italiano e la sua radio girano l'Italia con le "Deejay Ten", maratone tra le città più importanti dello stivale che l'8 marzo, per la prima volta, hanno fatto tappa a Bari, registrando un successone di 5000 iscritti.

Tra questi, diversi gruppi di nocesi che con le magliette dell'evento e i loro pettorali di gara si sono riconosciuti e divertiti insieme, sportivi e non, fan di Linus e Radio Deejay o semplicemente amici desiderosi di passare una domenica alternativa e indimenticabile. C'è chi è anche riuscito a beccare il sindaco Decaro (come Francesco Paolo Intini, Caterina Quarato e Sonia Laera, in foto con il primo cittadino di Bari), corridore della maratona insieme ad alcuni membri della sua Amministrazione, senza dimenticare la partecipazione attiva di Linus e del Trio Medusa.

Caterina Quarato e Daniela De Marinis sono due delle donne nocesi che hanno preso parte alla Deejay Ten di domenica, la prima lungo il percorso di 5 km e la seconda nella 10 km: entrambe non podiste, presenti all'evento un pò per caso, convinte dagli amici e alla fine dei conti assolutamente soddisfatte di esserci state. La prima "istantanea" di parole è di Caterina: "Ho visto soltanto tanta pura felicità. L'organizzazione è stata, a mio avviso, impeccabile. Hanno anche pensato al "riscaldamento pre-gara", fattore che non avevo minimamente considerato. Fosse stato per me avrei cominciato a camminare (la corsa, anche se per 5 km sarebbe stato decisamente troppo essendo fuori allenamento) a freddo, invece ci hanno invitato a ballare, seguendo gli istruttori sul palco. Una specie di mini-lezione di zumba, insomma. Oltre al divertimento assicurato è stato un momento quasi salvifico. Ci sono tre scene che ricorderò di questa Deejay Ten: l'odore del mare e del pesce mentre percorrevamo il lungomare, il Trio Medusa che divertiva tutti mentre si faceva dare un passaggio in auto perché in debito d'ossigeno e un ragazzo in carrozzina che veniva trainato e spinto contemporaneamente da due runner, rappresentazione concreta di come a volte i limiti possano essere superati e dimenticati, anche per poco tempo. E' con questo spirito che ho lasciato Bari: con la gioia nel cuore e la stanchezza nelle gambe." Con la Quarato anche altri nocesi si sono lanciati nella corsa di musica ed energia organizzata da Linus e Co., in particolare Francesco Paolo Intini e Sonia Laera, mentre con Daniela De Marinis c'erano Diego e Francesco D'Onghia e Marino Gentile: anche per lei un'esperienza preparata all'ultimo minuto, ma assolutamente da rifare. "Io non corro, ma sono una grande fan dello sport in generale. É stata un'esperienza bellissima, da rifare sicuramente. L'entusiasmo di tutti i partecipanti si respirava nell'aria, anche quando, stremati, siamo arrivati al traguardo."

Il compagno di avventura Diego D'Onghia, solitamente abituato insieme al fratello Francesco a "correre" in vasca nel gruppo di nuoto Otrè di coach Petruzzi, è ancora sbalordito dalla straordinarietà della Deejay Ten e racconta dell'incontro con gli altri compaesani, riconosciuti tra le tante 'magliette celesti' dei partecipanti. "È stata davvero una gara bellissima, c'era musica ovunque e vedere 5000 persone correre è stato davvero impressionante. Lì abbiamo trovato altri nocesi, Giuseppe Mansueto, Paolo Scarano e altri della Montedoro Noci." Noci era quindi alla Deejay Ten, con alcuni dei suoi atleti e nuotatori: oltre i già citati, il presidente dell'Otrè Triathlon Team, Giacomo Fusillo, anche lui tra i 5000 di domenica, ci aiuta a completare l'elenco di compaesani presenti con lui all'evento. Nicola Liuzzi, Giuseppe Fiume, Donatella Intini, Gaetano Agrusti, Claudio Parchitelli, Paolo Scarano, Luciano Fusillo, Carmelo Sproviero, Valentino Laforgia,Tony Bianco, Piero Passaro, Adriana Sbiroli, Graziana Zaccaria e Marianna Boccardi hanno corso come Giacomo, Diego, Caterina e Daniela insieme ai personaggi autorevoli della maratona, attraversando Bari vecchia e il lungomare del capoluogo pugliese, a ritmo di musica, insomma una corsa "Like a deejay" come recita il claim della gara. Gara senza competizione, ma con veri rilevamenti di tempo rintracciabili sul sito della manifestazione per tutti i partecipanti.

"Il mio personale richiamo all'evento è stato doppio" - confessa Fusillo - "Si è sommata la passione per la corsa a quella per Radio Deejay; sono un fan sfegatato di Linus. Organizzazione impeccabile, una cornice (Bari ed il suo lungomare oltre che Bari vecchia) all'altezza ed un grande calore dei partecipanti." Linus e i suoi, visto il grande successo di domenica, hanno già dato appuntamento ai baresi per il 2016, intanto vicino a noi c'è chi potrà dire di aver partecipato alla prima super maratona Deejay Ten di Bari!

Fotogallery

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 153 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook