Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

premiazione spaccanociNOCI (Bari) – Si sono presentati in 1985 ai nastri di partenza della XX edizione della Spaccanoci, la stracittadina di podismo che si articola sul percorso tecnico di 10 km disegnato lungo le arterie principali del nostro paese. Quarta prova del Corripuglia, il campionato regionale podistico che coinvolge ogni anno sempre più società sportive, la gara nocese non ha deluso le aspettative regolando intense emozioni.

04 02 Nfamara SpaccanociAlla fine a trionfare è stato l’atleta di nazionalità gambiana Njie Nfamara, che ha corso per i colori della Amatori Cisternino chiudendo la gara in 32 minuti tondi. Per l’atleta è il secondo successo nella stracittadina nocese, dopo quello della 18esima edizione del 2015. Subito dietro di lui, a distanza di qualche millisecondo, l’atleta Francesco Minerva della Montedoro Noci che ha chiuso in 32 minuti tondi, lasciando il passo all’avversario negli ultimi metri. I due anno regalato vere emozioni durante la gara, correndo sempre l’uno affianco all’altro prima dello sprint finale degli ultimi metri.  Prima donna a tagliare il traguardo è stata Francesca Labianca dell’Alteratletica Locorotondo che ha corso i 10 km in 38 minuti e 8 secondi.

LINO BANFI – Super ospite della XX edizione della Spaccanoci è stato il noto comico pugliese Lino Banfi. “Nonno Libero”, che aveva presenziato anche la Spaccanoci dello scorso anno, ha raggiunto piazza Garibaldi intorno alle 9:30. Dopo una breve sosta in un noto bar e le concessioni alle foto e autografi di rito, Banfi ha dato ufficialmente il via alla corsa dei bambini e dei diversamente abili, articolata su un percorso di 1 km. Successivamente ha premiato tutti i bambini (più di trecento iscritti alla manifestazione) e i disabili (più di 150) regalando loro l’uovo di pasqua e il suo libro.

04 02 Banfi 1PREMIAZIONI – Intorno alle 11 si è proceduto alle premiazioni di rito. Chiamati a gran voce dai presentatori Paolo Liuzzi e Mauro Pulpito, tutti i vincitori delle diverse categorie sono saliti sul palco a ritirare i premi consegnati dalle autorità presenti tra cui il Sindaco Nisi, l’Assessore allo sport Lorita Tinelli e il presidente LILT Francesco Schitulli.

Di seguito i vincitori di tutte le categorie (fonte www.fidalpuglia.it):

AGM – Njie Nfamara , Amatori Cisternino

SM – Zullo Luigi, Running Team D’Angela Sport

SM 35 – Minerva Francesco, Montedoro Noci

SM 40 – Bonvino Gennaro, Dynamyk Fitness

SM 45 – Masciale Donato, Dynamyc Fitness

SM 50 – Miglietti Giuseppe, Montedoro Noci

SM 55 –  Aghzala Lofti, Atletica Tommaso Assi Trani

SM 60 –  Gallo Michele, A. Pod. Valtenna

SM 65 – Papapietro Cosimo, Top Runners Laterza

SM 70 – Peragine Antonio, Pedone-Riccardi Bisceglie

SM 75 – Ronco Giovanni, Gioia Running

SM 80 – L’Abbate Stefano, Polisport Ciclo Club Fasano

SM 85 – Palmisano Leonardo, Alberobello Running

SM 90 – Chimenti Gennaro, Montedoro Noci

AGF – Stellacci Giulia, Athletic Academy Bari

 SF – Labianca Francesca, Alteratletica Locorotondo

SF 35 – Ravelli Francesca, Podistica Pontelungo Bologna

SF 40 – Russo Marisa, Marathon Massafra

SF 45 – Lavarra Mara, Amatori Putignano

SF 50 – Zecchino Luisa, Team Pianeta Sport Massafra

SF 55 – De Corato Grazia, Atletica Pro Canosa

SF 60 – Pisicchio Rosa, Atletica Amatori Corato

La classifica finale delle società (le prime cinque):

1 – Montedoro Noci

2 – Amatori Putignano

3 – Nadir On The Road Putignano

4 – Atletica Tommaso Assi Trani

5 – Gioia Running

04 02 Francesca Labianca SpaccanociLE DICHIARAZIONINjie Nfamara: “La gara è stata molto tranquilla. Il percorso era davvero duro, soprattutto alle salite. Sono molto contento, la corsa è stata molto molto bella. Complimenti agli organizzatori, al presidente della Montedoro Stefano Bianco e al Sindaco Domenico Nisi”.

Francesca Labianca (in foto a sinistra): “Io sono contentissima di aver vinto, anche perché è la prima volta. Mi è sempre sfuggita la vittoria a Noci e siccome questa è una gara bella e storica ci tenevo a fare risultato. Il percorso non è facile ma a me piacciono i percorsi tecnici. Ho corso bene e quindi sono contenta. L’organizzazione ormai è collaudata e questo permette di rendere tutto più funzionale”.

Dott. Domenico Nisi: “La Spaccanoci è una grandissima festa di sport, ma soprattutto è importante anche per le tematiche sociali che ormai ogni anno associa all’evento sportivo. E’ una grande festa per la comunità nocese e noi la viviamo così. Noi la sosteniamo, unitamente al grande sforzo che la Montedoro fa, accompagnata da sponsor importanti. Questa manifestazione ormai è adottata da tutta la comunità, ci dà lustro e mette in mostra le capacità organizzative che abbiamo. Per il secondo anno poi la presenza di Lino Banfi sottolinea l’aspetto sociale e di inclusione e questa credo  sia la ciliegina sulla torta e non possiamo che essere assolutamente contenti”.

Stefano Bianco, presidente Montedoro Noci: “Non è facile, non so se dall’esterno si nota. Devo dire che dopo vent’anni di esperienza, è andato tutto bene. Grandi ospiti, grandi atleti che confermano la loro presenza a questa manifestazione. Posso dire che uno degli atleti che si è classificato decimo, dalle altre parti vince, questo per far capire il livello tecnico. Sono soddisfatto per la numerosissima partecipazione dei bambini e dei disabili. E’ andato tutto bene, siamo felicissimi per questo”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 145 visitatori e 2 utenti online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/atletica/montedoro#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/atletica/montedoro#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/atletica/montedoro#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook