Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09 04 eternit 1NOCI (Bari) - Amianto abbandonato vicino ai cassonetti della spazzatura in vari punti del paese. Non è una novità. Ma non può diventare una regola. E' un rifiuto pericoloso, va smaltito in modo adeguato presso ditte specializzate e non può finire nell'indifferenziata. Lo smaltimento è costoso e quindi qualcuno pensa di disfarsene caricando sulle tasche e sulla salute della collettività i costi. 

Sì, perchè lastre di amianto abbandonate nei pressi dei cassonetti stradali, lasciate da giorni all’aperto, ed esposte a vento e pioggia possono causare conseguenze potenzialmente nocive per la salute pubblica e per tutti gli utenti che si avvicinano ai cassonetti per conferire i rifiuti o agli stessi operatori che devono occuparsi della raccolta operando quotidianamente accanto a questi rifiuti pericolosi. 

09 04 eternit 2Nei pressi del cimitero (in foto sopra) quattro cassonetti in metallo utilizzati esclusivamente per l'indifferenziata (poichè sono senza indicazione dello specifico rifiuto da conferire ndr) convivono ormai da diverso tempo con accumuli di pezzi di lastre di eternit a cui si sono da poco aggiunti due secchi di scarti di materiali di lavorazioni edili. Sulla strada di accesso alla circonvallazione da via Mancini (in foto sopra) sono presenti anche qui due cassonetti in metallo (senza indicazione dello specifico rifiuto da conferire ndr) utilizzati per accogliere esclusivamente rifiuti indifferenziati. Accanto sono da tempo adagiati pezzi di lastre di cemento amianto ed altri rifiuti speciali come i sanitari dei bagni.

Queste sono solo le due ultime segnalazioni in ordine di tempo giunte in redazione, ma il fenomeno non sembra arrestarsi. Occorre evidentemente immaginare soluzioni che possano aiutare i privati a smaltire regolarmente tali rifiuti pericolosi, evitando di mettere in pratica condotte penalmente rilevanti poichè trattatasi di abbandono di rifiuti e violazione della legge sulla dismissione dell'amianto. 

Lo scorso anno il Comune ha partecipato ad un bando regionale che finanziava opere di bonifica da amianto per aree pubbliche o private. In realtà il comune partecipò solo per progetti di rimozione di eternit da aree pubbliche classificandosi 51°, ma ad ottenere 60.000€ ciascuno furono solo i primi 12 comuni. Nel frattempo l'amianto resta lì, vicino ai cassonetti dell'immondizia. Per quanto ancora?

09 04 eternit 3

(In foto i quattro cassonetti nei pressi del cimitero)

SULLO STESSO ARGOMENTO: 

Eternit in campagna, avviate ricerche sui responsabili

Lotta all’inquinamento: i volontari dell’Ass. Naz. Carabinieri svolgono esercitazione di monitoraggio

 

Abbandono incontrollato di rifiuti, sanzionato nocese

Presentato Smartland, sistema integrato di prevenzione agli illeciti ambientali

Sorpreso ad abbandonare rifiuti in campagna, sanzionato 51enne putignanese

A Noci l'amianto non è un problema per la salute pubblica

Amianto in bella vista sul ciglio della strada

Rifiuti in periferia e zone rurali, avviati lavori di pulizia e rimozione

Educazione ambientale: i cittadini rispondono picche, pugno duro dell’amministrazione comunale

Rimozione e smaltimento di rifiuti pericolosi

Ritrovate tegole di eternit, caccia allo scaricatore abusivo

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 180 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook