Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 2 Dicembre 2022 - 07:30

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 01 Chiostri GuancialeNOCI – La III edizione di “Chiostri e Inchiostri” si è conclusa in grande stile alle 23:15 presso Largo Rotolo, gremito di gente per acclamare il noto attore Lino Guanciale, che reduce da moltissimi successi cinematografici, televisivi e teatrali ha letteralmente emozionato Noci con il reading teatrale “Fuggi la terra e l’onde”. I brani, tutti intensi e struggenti, hanno ripercorso la triste e dolorosa condizione dei migranti e dei rifugiati dai tempi dell’Eneide ai giorni nostri.

08 01 Fuggi la terra GuancialeLino Guanciale non ha certamente bisogno di presentazioni. Il pubblico lo ama per il suo indiscusso talento, dimostrato in più occasioni a teatro e sugli schermi, ma la stima cresce ulteriormente quando si ha modo di scoprire che bella persona sia anche a livello umano. Guanciale è ambasciatore UNHCR in Italia e solo uno come lui, con il cuore e con i fatti al fianco dei migranti e dei rifugiati, poteva regalare ai nocesi emozioni tanto intense. Il tema dei diversi brani ha riguardato appunto la sfida del mare. Una sfida feroce che purtroppo, come sappiamo, in tanti finiscono per perdere, soccombendo alle onde. Dall’Eneide di Virgilio, passando per Joseph Conrad ad anonimi cronisti arabi, fino a lasciar spazio alle voci dei migranti dei giorni nostri: tutti brani che hanno saputo toccare le corde più intime degli animi del pubblico. Il momento più emozionante? Quello che ha riguardato la lettura di alcuni brani tratti dal libro “Stanotte guardiamo le stelle”. Alì e il suo amico Mohammed, cercano di fuggire da una Kabul devastata dalla guerra intestina tra fazioni. La traversata in mare è tragica: Mohammed perde la vita e Alì invece riesce a farcela, a vincere la battaglia contro il mare impervio. A dargli il coraggio di non arrendersi, di lottare, di arrivare alle coste della Grecia pur non sapendo nuotare, è proprio il ricordo dell’amico Mohammed. Alì si sente in dovere di mantenere una sorta di promessa fatta al fraterno amico, di farcela anche per lui. Ed è in un certo senso lo spirito di Mohammed a soffiargli nel cuore quel coraggio. Alì gli racconta della sua sida vinta, della sua vita felice dopo tanto travaglio, di una felicità che dedica anche a lui, guardando le stelle e credendo che da qualche parte, egli possa guardarlo ancora compiaciuto. Prima di abbandonarsi agli applausi scroscianti, tantissimi dei presenti non hanno nascosto i loro occhi lucidi. La forza e l’efficacia emozionale di Guanciale, avranno sicuramente sortito l’effetto di farci maturare un diverso modo di vedere e soprattutto di sentire verso chi ancora oggi arriva da noi, dopo aver affrontato la grande e oscura incognita che il mare può rappresentare. Abbattiamo i pregiudizi e smettiamo di vederli come persone che vogliano “invaderci”, sottrarci qualcosa. Sono persone che hanno dovuto superare ciò che per noi non è neanche lontanamente immaginabile, che hanno visto morire i loro cari durante il viaggio disperato della speranza. Cerchiamo di aiutare, di asciugare qualche lacrima, e non di emarginare infliggendo altra sofferenza. Questo il messaggio che l’attore Lino Guanciale, con il suo talento ha voluto lanciare, riuscendo a far arrivare al cuore la voce di chi voce non ha. Al termine della performance, Guanciale, sorridente e disponibile, si è concesso ai numerosi fan nocesi, non negando a nessuno un selfie in ricordo della serata.
Qui trovate un breve ma intenso spezzone della performance dell’attore:

 

Il gran finale di "Chiostri e Inchiostri" con Lino Guanciale e il suo reding teatrale "Fuggi la terra e l'onde"

Pubblicato da NOCI24.it su Domenica 31 luglio 2022

 

Lino Guanciale in diretta

Pubblicato da NOCI24.it su Domenica 31 luglio 2022

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 458 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...