Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 23 Aprile 2021 - 10:31

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 14 FesteggiamentiSantaLuciaNOCI - Dicembre è sicuramente il mese in cui questa orrenda pandemia ci sta sottraendo più emozioni e più gioia di condividerle. Tra le molte rinunce a cui siamo stati chiamati è rientrato anche un rito antichissimo, come l’accensione grande falò in via Principe Umberto, in onore di Santa Lucia. Si trattava della prima vera occasione di incontrarsi e di scambiarsi anticipatamente gli auguri in vista delle imminenti festività Natalizie. La “Santa della Luce” è stata però ugualmente e opportunamente omaggiata in forma virtuale, in quell’intimità in cui risiede realmente la forza della fede e la speranza che ne deriva.

 E’ mancato il falò, ma non certo la luce. Anzi, quest’anno più che mai, “luce” è stata la parola chiave all’interno del triduo di preparazione che ha preso il via il 10 dicembre. A caratterizzarlo non sono state esclusivamente le Messe, celebrate in Chiesa Madre (alle ore 7.30 e 17.30), ma anche e soprattutto la bella iniziativa intitolata “Resistere, il triduo di Santa Lucia nella chiesa domestica”.  Ogni meditazione, si è aperta con il canto “Santa Lucia” di M. Muolo e M. Palmitessa. Il 10 dicembre il quesito importante che ci si è posti è stato: “Quanta resistenza serve per essere una “luce gentile”?  L’11 dicembre invece, l’invito rivolto ai fedeli è stato quello di essere “Come "stufe", ma non stufi né "elettrici". Tema della serata del 12 dicembre, dopo la  Messa presieduta dal nostro Vescovo Mons. Giuseppe Favale è stato:“Risparmio energetico ma non nell’amore”.

12 14 FesteggiamentiSantaLucia.jpg2.jpg3Sul sagrato della chiesa Madre c’è stato ugualmente un segno di luce: un braciere ardente che ha voluto simboleggiare la speranza, seppur in maniera meno austera e imponente, rispetto all’immenso e tradizionale falò di via Principe Umberto. Per sentirsi più uniti, e per non rinunciare a una tradizione particolarmente sentita, alcune famiglie residenti nelle campagne nocesi hanno acceso ognuna il proprio personale falò. Il 13 dicembre, nella solennità di Santa Lucia, sveglia all’alba, alle 6:30, per inebriarsi delle emozionanti note della "Pastorale" del Maestro O. Lippolis e della Banda Cittadina “Santa Cecilia-G. Sgobba”. All’esecuzione della Pastorale hanno fatto seguito le S. Messe (ore6.45-8.15-10.00-11.30-16.30-18.00)
12 14 FesteggiamentiSantaLucia.jpg3La richiesta più grande che ognuno ha sicuramente presentato in cuor suo alla Santa di Siracusa dai lunghi boccoli e dai bellissimi occhi, è stata sicuramente la celere uscita da queste tenebre in cui collettivamente siamo stati catapultati, e la luce spirituale per illuminare tutto attorno a noi e a chi cammina al nostro fianco.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 505 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...