Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 14 Agosto 2022 - 06:20

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09-23-brunoAGGIORNAMENTO ORE 14,30 - Nulla di fatto per la votazione odierna. Durante la quattordicesima votazione per la Consulta i parlamentari hanno votato scheda bianca (655 schede bianche su 848 votanti) per la elezione di Donato Bruno e Luciano Violante alla Corte Costituzionale mentre hanno eletto i membri laici del Csm Paola Balducci e Pierantonio Zanettin. Bisognerà ora attendere la quindicesima votazione per capire se la coppia Violante-Bruno sarà confermata oppure no.

NOCI (Bari) - E' caos sulle nomine per la Consulta e per il CSM. Oggi alle 12 ci sarà la quattordicesima elezione da parte del Parlamento e dovrebbero essere confermati, forse per l'ultima volta i nomi di Luciano Violante e Donato Bruno (in foto). Nel frattempo infatti è spuntata la notizia, diffusa da "Il Fatto Quotidiano" e poi ripresa da numerose testate nazionali, di una presunta indagine ad Isernia in merito ad una maxi-consulenza del valore di 2,5 milioni di euro. Il senatore nocese Donato Bruno ha più volte smentito e ribadito di non aver ricevuto nessun avviso di garanzia.

«Escludo qualsiasi tipo di condotta illecita posta in essere da me nella vicenda Ittierre - ha affermato il senatore Bruno - Ad oggi ribadisco che non ho ricevuto alcun avviso di garanzia. È evidente che qualora ci fosse un provvedimento di rinvio a giudizio non avrei nessuna remora a prendere le opportune decisioni». La posizione di Bruno è chiara: si farebbe da parte qualora, una volta eletto alla Consulta, da Isernia arrivasse un rinvio a giudizio. Ma non da «semplice» inquisito. 

Il coinvolgimento del senatore, secondo quanto dichiarato dalla stampa nazionale, sarebbe legato alla vicenda del fallimento della Ittierre, e in particolare al rapporto tra Bruno e Stanislao Chimenti, commissario straordinario dell'azienda. Chimenti avrebbe affidato a Bruno un incarico da curatore fallimentare direttamente del valore di 2,5 milioni di euro. Dalla Procura molisana non è trapelata nessuna notizia, trincerandosi dietro un ''no comment'', anche per evitare che la notizia dell'indagine possa influenzare la votazione delle Camere di questa mattina. 

Il nome di Bruno è strettamente collegato a quello di Luciano Violante. In giornata di ieri il M5S ha scritto una lettera ai due candidati per invitarli a fare un passo indietro. Passo che molto probabilmente non ci sarà, almeno per oggi. E si fanno già i nomi dei prossimi candidati: i professori, Augusto Barbera per il Pd e Giovanni Guzzetta per Forza Italia. Zanettin-Balducci seguirebbero a ruota. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 447 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...