ELEZIONI POLITICHE - 25 settembre 2022 - NOCI (Ba) Speciale

Legge elettoraleI candidati - SENATO: affluenza e risultati - CAMERA: affluenza e risultati

ELEZIONI POLITICHE - 25 settembre 2022 - NOCI (Ba) Speciale

Legge elettoraleI candidati - SENATO: affluenza e risultati - CAMERA: affluenza e risultati

ADV

 

Politiche 2022 a Noci: i collegi, la legge elettorale, come si vota

09 11 fac simile scheda CameraNOCI - Si avvicina la data del 25 settembre 2022 per la elezione della Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica. A seguito dell’entrata in vigore, in data 5 novembre 2020, della legge costituzionale 19 ottobre 2020, n. 1 sulla riduzione del numero dei parlamentari in conseguenza dell’esito favorevole del referendum costituzionale confermativo che si è tenuto il 20 e 21 settembre 2020, il Governo Italiano è stato delegato (articolo 3 della legge 27 maggio 2019, n. 51) ad adottare un decreto legislativo per la determinazione dei collegi uninominali e plurinominali per l’elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica.

I COLLEGI DI NOCI - La predetta legge costituzionale ha determinato il nuovo numero di parlamentari in 400 deputati e 200 senatori elettivi e ciò ha comportato una corrispondente modifica del numero dei collegi elettorali e dei relativi confini. 

Pertanto Noci per la Camera dei Deputati risulta ora inserita nel:

Collegio Uninominale Puglia - U06 (Altamura) - Acquaviva delle Fonti, Alberobello, Altamura, Cassano delle Murge, Castellana Grotte, Castellaneta, Ginosa, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Grumo Appula, Laterza, Locorotondo, Martina Franca, Mottola, Noci, Palagianello, Palagiano, Poggiorsini, Putignano, Sammichele di Bari, Santeramo in Colle, Toritto.

Collegio Plurinominale Puglia P03 - Tutti i comuni di dei collegi U06 (Altamura) e U08 (Taranto).

Per ciò che concerne il Senato della Repubblica, invece, Noci si trova nel:

Collegio Uninominale Puglia U02 (Andria) - Acquaviva delle Fonti, Alberobello, Altamura, Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, Cassano delle Murge, Castellana Grotte, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Grumo Appula, Locorotondo, Margherita di Savoia, Martina Franca, Minervino Murge, Noci, Poggiorsini, Putignano, Sammichele di Bari, Santeramo in Colle, Spinazzola, Toritto, Trani

Collegio Plurinominale Puglia P01 - Tutti i comuni di Puglia dei 5 collegi uninominali.

09 11 fac simile scheda Senato

LA LEGGE ELETTORALE - Approvata in via definitiva il 26 ottobre 2017, la legge elettorale “Rosatellum Bis” (dal nome dell’ideatore Ettore Rosato) sarà applicata per la seconda volta alle elezioni politiche del 25 settembre 2022 dopo quelle del 4 marzo 2018. La legge prevede un impianto identico per le due camere, per le quali si ricorre ad un sistema elettorale misto. Per entrambe le camere, infatti, il 37% dei seggi è assegnato con un sistema maggioritario: ad ogni seggio corrisponde, sul suolo nazionale, un collegio uninominale in cui sarà eletto il candidato più votato. Il 61% dei seggi di entrambe le camere, invece, sarà assegnato con un sistema proporzionale, ripartendo questi ultimi proporzionalmente tra le coalizioni e le singole liste che abbiano superato la soglia di sbarramento del 3% dei voti ottenuti al livello nazionale (per le liste singole), al 20% di quelli ottenuti al livello regionale (valida per le liste singole al Senato) e al 10% di quelli ottenuti al livello nazionale per le coalizioni, a patto che almeno una lista che le compone abbia superato le soglie previamente esposte. Un ultimo 2% per camera, infine, è assegnato con un sistema proporzionale rispetto al voto degli italiani all’estero.

I partiti o i movimenti politici possono presentarsi sia come singoli sia in coalizione. Ogni Coalizione e ogni lista presentatasi singolarmente presentano un candidato per collegio uninominale. Ogni lista facente parte la coalizione (e ogni lista singola) presenta tra i 2 e i 4 nomi per collegio plurinominale, nella forma della lista bloccata: non è possibile scegliere un candidato al plurinominale, bensì bisogna votare l’intera lista a cui saranno assegnati i seggi nell’ ordine di priorità (dall’alto al basso) in cui sono espressi i candidati.

COME SI VOTA - Tre sono le possibilità per un elettore di esprimere la propria preferenza:

1) segnando unicamente il simbolo di una lista del plurinominale, tale voto si estenderà al candidato della coalizione o della stessa lista nel collegio uninominale;

2) tracciando un segno sul nome del candidato all’ uninominale e al simbolo della lista al plurinominale, il risultato sarà analogo al primo caso;

3) segnando unicamente il candidato all’uninominale, il voto si estenderà alla lista che lo sostiene (se lista singola) o diviso proporzionalmente tra le liste che lo sostengono (se in coalizione).

Non è ammesso voto disgiunto: non è possibile esprimere la propria preferenza per un candidato all’uninominale di una coalizione (o di una lista singola) e contemporaneamente per il simbolo di una lista presentatasi al proporzionale non appartenente alla stessa coalizione (o alla stessa lista singola).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...