Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

ELEZIONI REGIONALI 2015 - 31 MAGGIO 2015 - NOCI (Ba) Speciale

Risultati:   Voti ai presidenti e voti alle liste --|-- Preferenze in ogni sezione --|-- Preferenze totali --|-- Affluenza

05 30tommasofioreNOCI (Bari) - Comizio di chiusura anche per la lista collegata alla coalizione a sostegno di Michele Emiliano “Noi a sinistra per la Puglia”. Dopo il comizio elettorale di FDI AN ieri 28 maggio è stata la volta anche del circolo SeL di Noci, in piazza in compagnia di Tommaso Fiore. Già assessore alla sanità, Fiore è ritornato in questo turno sulla scena politica della sinistra pugliese come candidato consigliere regionale. “Per garantire i diritti alle persone, per assicurare alla Puglia nuove fasi di sviluppo”.

Dopo Girolamo e Bucci,  Noi a sinistra per la Puglia è tornata a proporre sulla piazza nocese anche un altro nome, forse un po più noto, grazie all’intervento di Luca Curci, simpatizzante SeL. Consapevole di voler proporre alternative di sinistra “per non consentire alle larghe intese di avere politiche uniche così come sta accadendo a Noci”, Curci ha così introdotto il candidato. “Perché siamo la sinistra dalla parte dei lavoratori” ha commentato.

E quindi l’ intervento di Tommaso Fiore, molto analitico sotto alcuni aspetti ma speranzoso per il futuro della Puglia: “Stiamo assistendo ad una lotta di successione a Berlusconi da parte dei gruppi di potere fino a poco tempo fa da lui tutelati ma anche a storie interessanti di candidati di centro sinistra inaccettabili. Questi sono i motivi per cui abbiamo voluto far nascere Noi a sinistra per la Puglia. Per poter riprogettare una sinistra che possa riproporre ricette politiche ed economiche in una Italia distrutta dal centro destra. In Puglia, grazie allo scorso governo di sinistra, abbiamo utilizzato i fondi europei fino all'ultimo centesimo senza aver mai ricevuto avvisi di garanzia per qualsivoglia sperpero di danaro. Abbiamo costruito un modello di governo capace di capire e di governare ed oggi siamo capaci di andare avanti con più energia di prima”. ”È senz'altro una campagna elettorale difficile per noi” ha continuato “perché il nostro simbolo è totalmente nuovo. Tenteremo di avvicinare il cittadino alle istituzioni nonostante l'astensionismo. Non votare significa regalare la Puglia a chi dei voti ne fa una compravendita. La campagna elettorale non serve a fare slogan ma riorganizzare i gruppi sociali per creare alternative al paese ed è quello che stiamo facendo noi, è quello che continueremo a fare anche dopo la campagna elettorale. Garantiremo i diritti creando produttività. Continueremo a fare sforzi sovraumani per salvare le aziende, come nel caso Bridgestone che oggi vede un nuovo investimento ed una nuova prospettiva. La puglia ha bisogno di un governo che guarda a nuove fasi di sviluppo. E questo possiamo farlo solo noi di sinistra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 201 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook