Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

01 15 presentazione suapNOCI (Bari) - Cambio di rotta per le attività produttive. Se sino a ieri gli imprenditori ed investitori di Noci dovevano rivolgersi all'ente comunale per disbrigare pratiche riguardanti il procedere della propria iniziativa imprenditoriale attendendo i tempi biblici della pubblica amministrazione, da oggi è attivo il SUAP (Sportello Unico delle Attività Produttive). Presentato martedì all'interno del Chiostro delle Clarisse dopo un rinvio legato alle avversità meteorologiche di fine dicembre, il programma creato da Murgia Sviluppo Scarl ha fatto capolino nella città murgiana incontrando per la prima volta i tecnici e i professionisti del settore.

L'incontro svoltosi martedì, primo di una lunga serie, ha avuto il solo scopo di presentare in linea di massima il progetto a cui il Comune di Noci ha aderito formalmente il 4 dicembre scorso, data in cui il sindaco di Noci Domenico Nisi ha incontrato il rappresentante del comune capofila, il dott. Mario Stacca sindaco di Altamura, per stipulare e firmare la convenzione tra enti. Noci è tra gli ultimi enti pubblici ad entrare in un sistema integrato che può dare la possibilità a molti imprenditori di interloquire direttamente con l'ente che gestisce le proprie istanze e fornisce tempi certi sulle risposte.

01 15 sindaco altamura«Abbiamo realizzato lo sportello unico quasi 15 anni fa – dichiara il sindaco altamurano Mario Stacca (in foto) giunto a Noci in occasione della presentazione alla città – ed ha sempre operato con grandi risultati, divenendo uno dei migliori in Italia. Con l'allargamento a 19 comuni vi può essere qualche problema. Occorre un potenziamento della struttura e maggior personale attivo. L'augurio è di una proficua collaborazione per lo sviluppo di un intero territorio nell'interesse dei cittadini». Saluta l'ingresso nel sistema SUAP anche il presidente Vincenzo Lorusso che annovera tra le progettualità portate a buon fine 118 interventi privati e 114 interventi strutturali. «Murgia scarl – chiude Lorusso – è per le pubbliche amministrazioni uno dei migliori esempi di spending review perché coniuga a costi minori un ottimo servizio per il cittadino». Il j'accuse contro tutte le forme di PA viene interrotto dal responsabile dell'Utc di Noci, arch Claudio Certini che spezza una lancia a favore degli enti pubblici. «Di solito la burocrazia viene additata come uno dei mali dell'Italia, spesso legata alla corruttela, ma nessuno parla dei problemi della burocrazia. Voglio sentir parlare i politici e gli amministratori di sburocratizzazione. Il Sistema Murgiano va in questa direzione e per questo non posso che accogliere positivamente l'iniziativa intrapresa dal Comune di Noci».

01 15 ing martinelliOcchi puntati inoltre sul DPR n. 160 del 2010 che disciplina e regolamenta il tema in essere. In particolare l'art 8 comm 2 esplica il grado d'intervento dell'ente comune che deve "solo pronunciarsi sui progetti preliminari", il resto è appannaggio del Suap. I consiglieri Mezzapesa e Martellotta concordano sulla velocità procedurale, certezza tempistica e un percorso chiaro ed univoco. L'incontro di martedì si è concluso con l'intervento del RUP (Responsabile Unico di Procedimento) del Suap, ing. Michele Martinelli (in foto) che ha spiegato più in dettaglio ed in maniera analitica la costituzione dello sportello unico dando assaggio del sistema procedurale con cui da oggi in poi i professionisti del settore dovranno trovarsi a interagire.

01 15 slide suapCOS'E' IL SUAP - Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) è un servizio destinato agli imprenditori ed ai cittadini che intendono diventare imprenditori con investimenti in un determinato territorio. E' l'interlocutore unico per le imprese in tutti gli adempimenti ed informazioni che riguardano le attività produttive. L'impresa dovrà rivolgersi al SUAP per ottenere tutti i certificati, le licenze, le autorizzazioni necessarie per costituire, ampliare, modificare un'attività produttiva (licenze edilizie, autorizzazioni sanitarie e di sicurezza, iscrizione CCIAA, ecc.). Un solo ufficio presso il comune, con un unico responsabile, gestirà in maniera unitaria un'unica pratica, e provvederà a tutti i rapporti con altri enti della PA (Ministeri, Vigili del Fuoco, INPS, ecc) e con enti convenzionati (Camere di Commercio). L'impresa potrà conoscere il quadro completo della sua pratica in ogni momento, anche accedendo direttamente al sistema informativo dello sportello unitario, e conoscere i tempi previsti per l'intero iter. Lo sportello ha competenza su tutti gli aspetti legati alle attività produttive del proprio territorio (localizzazione, realizzazione, ristrutturazione, ampliamento, cessazione, riattivazione, riconversione, esecuzione di opere interne ai fabbricati adibiti ad uso impresa), ivi comprese tutte le attività di produzione di beni e servizi, incluse le attività agricole, commerciali e artigiane, quelle turistiche ed alberghiere, i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari, i servizi di telecomunicazione. Il responsabile dello sportello è l'interlocutore unico delle imprese per tutti i problemi di rapporto con la Pubblica Amministrazione. Le imprese potranno aprire tre tipi di pratiche, che corrispondono a tre tipi di procedimenti previsti dalla legge: Procedimento semplificato: da applicare nei casi in cui non è prevista l'autocertificazione (impianti produttivi ad alto rischio); Procedimento mediante autocertificazione; Procedura di collaudo.

Sistema informatizzato, pec (posta elettronica certificata), progetti in "file" in sostituzione del cartaceo, sono le basi che caratterizzano lo Sportello Unico delle Attività Produttive costituito da Murgia Sviluppo Scarl. Nella città che movimenta circa 300 pratiche annue legate alle attività produttive questo primo incontro può costituire la base per un miglioramento di dialogo tra cittadini e pubblica amministrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 239 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook