Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

Elezioni Amministrative - Secondo turno: 9-10 giugno 2013
 

9-10 giugno 2013 Elettori: 17.385 - - Votanti: 11.905 - 68,47 % - - Schede non valide: 195 - 1,63 %
  Affluenza: 09/06 - ore 12:00 13,87% - ore 19:00 30,99% - ore 22:00 49,40%  10/06 - ore 15:00 68.47%
26-27 maggio 2013 Elettori: 17.385 - - Votanti: 13.304 - 76,52 % - - Schede non valide: 246 - 1,85 %
  Affluenza: 26/05 - ore 12:00 13,09% - ore 19:00 35,62% - ore 22:00 54,71%  27/05 - ore 15:00 76,52%
   

Ballottaggio: vince Nisi

   
04-29-morea-stanislao 05-27-domenico-nisi-sindaco

06-10-loghi-cdx

06-10-loghi-csx

STANISLAO MOREA

NOCI2020

 5022 voti

42.89 %

 DOMENICO NISI

NOCI BENE COMUNE

6688 voti

57,11 %

 

 

  SEGGI 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 TOTALE %
  Aventi diritto 1292 1114 963 995 1117 934 839 865 890 872 875 1079 1384 900 1082 1223 961 17385  
  Votanti 933 848 671 692 803 677 491 418 608 603 518 787 976 591 743 885 661 11905  
                                         
  MOREA 458 290 242 334 276 288 183 147 209 250 214 348 390 252 294 442 406 5022 42,89
  NISI 455 550 411 346 521 379 295 259 386 347 292 432 576 332 435 429 242 6688 57,11
  Totale voti validi 913 840 653 680 797 667 478 406 595 597 506 780 966 584 729 871 648 11710 100,00
  Bianche 6 2 5 4 1 4 3 9 5 3 4 3 8 3 6 8 6 80  
  Nulle 14 6 13 8 5 6 10 3 8 3 8 4 2 4 8 6 7 115  
  Totale voti non validi 20 8 18 12 6 10 13 12 13 6 12 7 10 7 14 14 13 195  
  TOTALI 933 848 671 692 803 677 491 418 608 603 518 787 976 591 743 885 661 11905  
                                         
                                         
    11905 voti scrutinati su 11905 Dati ufficiali Ministero dell'Interno

 

Elezioni Amministrative - Primo turno: 26 - 27 maggio 2013 - Secondo turno: 9-10 giugno 2013
 

           

Primo turno

 
 

 

       
04-29-morea-stanislao

 

04-29-domenico-nisi   05-28-orazio-colonna  

STANISLAO MOREA

NOCI2020

 6135 voti

46.98 %

 

 DOMENICO NISI

NOCI BENE COMUNE

5791 voti

44.35 %

 

 ORAZIO COLONNA

Movimento 5 Stelle

1132 voti

8.67 %

 
logo-modello-noci logo-noi-per-noci logo-schittulli logo-pdl logo-economi-e-lavoro logo-citta-domani
1322 voti -  10,41 % 467 voti - 3,68 %
1141 voti -  8.99 % 2832 voti - 22.30 %

457 voti - 3.60 %

508 voti - 4.00 %
 6726 - 52.98 % liste coalizione NOCI2020
logo-cambio-per-restare logo-pd logo-udc logo-noci-per-nisi logo-sinistra logo-movimento-5-stelle
925 voti - 7.29 % 1818 voti - 14.32 % 938 voti - 7.39 % 830 voti - 6.54 % 623 voti - 4.91 % 836 voti -  6.58 % 
5134 - 40.43 % liste coalizione Noci Bene Comune

836 - 6.58%

M5S 

   
2003 Elettori16.914 - - Votanti13.780 - 81,47% - - Schede non valide: 309 - 2,24%
2008 Elettori17.201 - - Votanti13.970 - 81,22% - - Schede non valide: 444 - 3,18%
  Affluenza: 13/04 - ore 12:00 15,08% - ore 19:00 44,42% - ore 22:00 61,33%  14/04 - ore 15:00 81.21%
2013 Elettori: 17.385 - - Votanti: 13.304 - 76,52 % - - Schede non valide: 246 - 1.85 %
  Affluenza: 26/05 - ore 12:00 13,09% - ore 19:00 35,62% - ore 22:00 54,71%  27/05 - ore 15:00 76.52%
 
Scrutinati 13304 voti su 13304 voti
   fine scrutinio ore 00:25

Elezioni 2013: liste, programmi, bilanci e candidati - Propaganda indiretta: 60 associazioni coinvolte - Elenco aggiornato presidenti e scrutatori - COMIZI:  Orazio Colonna: ''La politica si attua con i cittadini'' - Stanislao Morea ''Il vero rinnovamento siamo noi'' - Domenico Nisi: ''Noi siamo tutti manager e non raccontiamo favole'' - CONFRONTO PUBBLICO - VIDEO 1 - VIDEO - 2 - Confronto pubblico: l'intervento di Domenico Nisi - Confronto pubblico: l'intervento di Stanislao Morea - M5S: ''siamo cittadini come voi'' - STORIA - Sindaci e Commissari di Noci dal 1944 ad oggi 

12-13novembrenisilamannaNOCI (Bari) - Undici quesiti e due  minuti a disposizione per confrontarsi pubblicamente. E' stata questa l'ultimissima sfida a cui si sono sottoposti Claudio Novembre, Domenico Nisi e Nicola Lamanna lo scorso 12 dicembre in occasione de "Il confronto pubblico" organizzato dalle testate giornalistiche Noci24.it e Largo Bellavista.

 

12-13pubblico

Intervistati dal nostro direttore responsabile Beppe Novembre e dal capo redattore di Noci per Largo Bellavista Giuseppe Putignano, i tre candidati alle primarie locali del centrosinistra per il prossimo 16 dicembre si sono misurati con alcune tematiche considerate fondamentali per la vita del paese e motivo di discussione da parte dell'opinione pubblica. 

TASSE E FISCALITA': Dopo la cura Monti, la fiscalità locale è stata ridimensionata. Come pensate di provvedere alla stabilità finanziaria dell’ente? Immaginate nuovi tributi? Farete ricorso a tasse di scopo? Tutti e tre, a cominciare da Lamanna che ha iniziato per primo a parlare dopo regolare sorteggio, hanno dichiarato, in relazione alla questione "smaltimento" di rifiuti e quindi TARSU, la volontà di procedere con la soluzione del "porta a porta": un metodo considerato efficace per ridurre i costi sulla Tarsu da parte dei cittadini. In più Nisi aggiunge la proposta sulla razionalizzazione della spesa per i servizi a domanda individuale (trasporto e mensa scolastica) e sulla riorganizzazione delle aliquote IRPEF. Novembre avanza la proposta di istituire una farmacia comunale, i cui proventi andrebbero a sostegno delle famiglie bisognose, un censimento degli immobili comunali per procedere poi all'alienazione di alcuni, ed il passaggio dalla tassa alla tariffa per la tassa rifiuti.

RACCOLTA DIFFERENZIATA - Il porta a porta si farà sì o no? Quale percentuale volete far raggiungere al comune di Noci nel 2013? Nisi propone lo stesso risultato del comune di Rutigliano e cioè l'80% raggiungibile in un anno grazie ad una campagna di informazione spinta ed un progetto realmente portato a termine. Novembre aggiunge in più la volontà di installare un'isola ecologica con relativo trattamento dell'umido e Lamanna avanza la proposta di far rientrare il nostro comune all'interno dei cosiddetti "Comuni ricicloni", fra cui non rientrano solo comuni del nord, ma attualmente anche comuni meridionali. Ed inoltre propone la creazione di Ecopunti dove i cittadini possono andare a vendere i propri rifiuti. 

PARCHEGGI - Esistono soluzioni per rendere più snello il traffico veicolare? Nisi sostiene la necessità impellente di rivedere ancora una volta il sistema delle nuove arterie e propone di inglobare il percorso delle piste ciclabili oggi stravolto in un piano genereale della mobilità. Lamanna sostiene di affidare l'intera riprogettazione ad una persona davvero competente in materia che riqualifichi gli interventi fatti fino ad ora. Novembre propone autobus elettrici con chiari orari di fermate, integrazione con altre società di trasporti (es. Fse), un riordino dei sensi unici e, dulcis in fundo, macchine comunali che organizzino il trasporto nelle diverse città, sull'esempio del car pooling: tutto integrato in un piano urbano della mobilità sostenibile.

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA - Come intendete applicare la trasparenza amministrativa all'interno del nostro comune? Lamanna, Novembre e Nisi intendono, all'unisono, soffermarsi non solo sull'informazione unidirezionale da parte del sito web comunale. Propongono, infatti, un sito comunale interattivo che permetta la partecipazione dei cittadini. Un sito che presenti l'anagrafe degli eletti, i concorsi pubblici, spazi dedicati al cittadino per denunciare i disservizi, i bilanci comunali, gli stati patrimoniali degli amministratori, l'affidamento degli incarichi pubblici, le determine, etc. Tutti propongono un sito adeguato alla realtà attuale. A dire del candidato Domenico Nisi andrebbe anche previsto un apposito spazio per gli organi della stampa locale durante i consigli comunali ed andrebbero ripresi gli interi consigli comunali e gli interventi di tutti i rappresentanti per poi essere trasmessi sul sito comunale.

MACCHINA AMMINISTRATIVA - Come si intende miglioraree far funzionare al meglio la macchina amministrativa? Quali i modi migliori per la gestione del personale? Comune è l'intenzione innanzitutto di verificare le problematiche già esistenti. Il secondo passo consisterebbe nella spinta alla partecipazione da parte degli addetti ai lavori, nella cancellazione definitiva degli stage formativi previsti solo per alcuni mesi per soli pochi e nell'avvio di concorsi pubblici, aperti a tutti. Un pensiero comune questo ed una posizione netta da parte di tutti i candidati. Sulle consulenze esterne Novembre propone di ridurle e di dare evidenza pubblica mediante avvisi pubblici. Nisi propone di ridurre gli attuali 9 centri di costo per riorganizzare l'amministrazione motivando il personale ed evitando conflittualità interne.

TURISMO e SVILUPPO ECONOMICO - Come la vedete Noci nei prossimi cinque/dieci anni , sempre più all'interno di logiche comprensoriali (sistema trulli/grotte, Valle d’Itria, GAL, marchio DOP, Area Vasta, città metropolitana) o "campanilistiche"? Netta, comune e decisa anche in questo caso, la posizione dei candidati. Noci deve assolutamente rientrare all'interno delle logiche comprensoriali, si tratti di Ato, Valle d'Itria, Valle d'Itria ecc al fine di incentivare sviluppi culturali e turistici non solo fini a se stessi e ma anche dello sviluppo territoriale.

URBANISTICA - Come valutate l’assetto urbanistico della città, in seguito alle progettazioni avviate con i CdQ e i Pirp? Pensate di tornare, nei prossimi 5 anni, a ritoccare l’assetto urbanistico della città? Se sì, come e con quali strumenti? Lamanna sfodera le sue competenze tecniche e propone di eliminare le sperequazioni del PRG puntando, nel nuovo PUG, sull'indice unico in modo da permettere di individuare aree edificabili e permettere ai privati che cedono aree per opere pubbliche di riceverne vantaggi. Novembre lancia la proposta della moratoria di 5 anni sul rilascio di concessioni edilizie per limitare il cosumo del suolo. Nisi sostiene che gli obiettivi urbanistici del centro destra (CdQ e Pirp) sono tutti falliti perchè non hanno mai centrato l'obiettivo di realizzare case e parcheggi e lascia intendere che il nuovo sindaco dovrà rimettere mano a questi progetti.
 
ENERGIE RINNOVABILI - Noci ed energie rinnovabili. Un binomio di difficile coniugazione. I parchi eolici e fotovoltaici sono una risorsa o una minaccia? È pensabile, o meglio attuabile, uno sviluppo green? Un investimento strategico, sostengono. "Io sono un fan della sostenibilità. Le quote iniziali investite per le energie rinnovabili sarebbero facilmente ripagate nel corso del loro esercizio" commenta Lamanna. Ed questa rimane l'opinione comune di tutti e tre i candidati. A tutto ciò Novembre propone incentivi ad agricoltori in termini di biomasse.  E per Nisi occorre agevolare le costruzione eco-sostenibili con incentivi previsti nel PUG per chi utilizza tecniche costruttive orientate all'efficienza enegetica.
 
COALIZIONE PER LE COMUNALI 2013 - A primarie concluse sosterrete, come da programma, il vincitore di domenica 16 dicembre? O gli elettori assisteranno ad una scissione? La futura coalizione si aprirà ad altre liste? Udc? Rifondazione? A questa domanda tanto scottante, sono seguite risposte secche e decise. Tutti e tre continueranno sulla scia dei patti stabiliti. "Il sostegno del vincitore non deve rimanere fine a se stesso" commenta Novembre. "Dobbiamo invece pensare alle elezioni vere e proprie, alla vincita del centrosinistra". Indubbio dunque il sostegno da parte di ciascuno nei confronti dei concorrenti. Sull'apertura all'UDC ancora più netta la posizione. Novembre, Lamanna e Nisi rispettano i patti iniziali e rivolgono un secco "No" all'accoglienza in coalizione di un partito (persone comprese) che fino all'ultimo momento ha sostenuto e sta sostenendo la giunta Liuzzi. Completa apertura invece a liste civiche, associazioni o partiti (Prc), che abbiano idee affini all'orientamento di centro sinistra e condividano i programmi elettorali presentati alla cittadinanza.
 
ESEMPI DI BUONA AMMINISTRAZIONE - Ci sono esempi di buona amministrazione locale o nazionale a cui vi ispirerete? Come annunciato nella sua ultima presentazione per Claudio Novembre l'unico esempio da seguire rimane il piccolo Comune di Melpignano in provincia di Lecce, che nell'arco di dieci anni è riuscito a portate avanti innumerevoli iniziative. Nisi si pronuncia a livello nazionale col riferimento al proprio segretrio nazionale Pierluigi Bersani, esempio di persona perbene, a livello locale cita l'esempio dei comuni di Putignano e Rutigliano. Infine Lamanna, in maniera molto più ricercata e studiata, annuncia un Comune in provincia di Lucca, il comune di Capannori, che ha sperimentato forse di partecipazione per la scelta di opere pubbliche.
 
APPELLO AL VOTO -  Per quale motivo i cittadini nocesi dovrebbero votare l'uno o l'altro candidato? In tre minuti i candidati hanno risposto nei seguenti modi:
Novembre: "Votare per me significherebbe votare una Noci più giusta e più bella. Un voto dato a me è un voto per il cambiamento. Come primo atto amministrativo curerei immediatamente l'ambiente e tutto quanto il verde presente nella città".
Nisi: "Votare per me significherebbe mettere al centro di tutti gli interessi la persona, il cittadino, la sua volontà". "Il mio primo atto sarebbe rivolto alle politiche sociali ed alla revisione dello statuto e dei regolamenti comunali".
Lamanna: "Votare per me significherebbe motivare i cittadini delusi da tanti anni di malapolitica: io ritengo di potere attrarre quegli elettori di centrosinistra che non hanno votato alle scorse elezioni per il centrosinistra". "Il mio primo atto sarebbe rivolto alla trasparenza ed al rilancio economico"
 
Alle puntigliose domande giunte da parte dei giornalisti si sono aggiunte, nel corso del confronto pubblico, quelle del pubblico: i Giovani Democratici, il Presidente della Confcommercio, e molti altri. Un confronto in sostanza che aveva come primissimo obiettivo quello di consentire ai cittadini di cogliere le posizioni di ogni candidato e di decidere di conseguenza per chi votare. Non resta, a questo punto, che aspettare i risultati delle primarie di domenica 16 dicembre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Articoli della settimana

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

PD, 10 domande e 5 proposte sui CDQ

Martedì, 29 Novembre 2011

PD: più ombre che luci sui CDQ

Sabato, 19 Novembre 2011

Chi è on-line?

Abbiamo 443 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio