Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 3 Dicembre 2022 - 19:17

ELEZIONI POLITICHE - 25 settembre 2022 - NOCI (Ba) Speciale

Legge elettoraleI candidati - SENATO: affluenza e risultati - CAMERA: affluenza e risultati

 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 29 fratelli d italia meloniNOCI - Dalle elezioni politiche esce sicuramente vincitore Fratelli d'Italia, il partito con il maggior consenso degli elettori nella coalizione di destra e la cui leader, Giorgia Meloni, si candida a divenire la prossima Presidente del Consiglio. Il vento di successo del partito ha soffiato anche su Noci: con 2192 preferenze, pari al 24,69% dei voti, Fratelli d'Italia si è classificato come primo partito alle elezioni del Senato. Di poco inferiori i voti collezionati alle elezioni della Camera dei Deputati, 2057, che gli sono valsi il posto di secondo partito subito sotto al Partito Democratico. In una nota diramata ad elettori, simpatizzanti e testate giornalistiche, Dino Mansueto (segretario del circolo nocese di Fratelli d'Italia) ha definito il risultato "un sogno divenuto realtà".

Coerentemente con i risultati nazionali, anche a Noci Fratelli d'Italia ha visto un exploit alle ultime elezioni politiche: prima di questa tornata elettorale, il partito non era mai stato il primo partito della coalizione di centrodestra nè tantomeno il più votato del comune. Il massimo storico era stato raggiunto con le europee del 2019, in cui aveva collezionato 816 voti (pari all'11,39%) per poi calare con le regionali del 2020, in cui aveva raggiunto 485 voti (leggi qui). E' comprensibile, quindi, l'esultanza del segretario locale Dino Mansueto, di cui riportiamo un comunicato stampa di commento ai risultati elettorali.

IL COMUNICATO

09 29 fratelli d italia mansuetoE la fiamma noi non avremmo potuta toglierla perché mi piace immaginarci con quella fase di Tolstoj che dice: “Come una fiaccola ne accende un’altra e si trovano accese mille fiaccole , così un cuore ne accende un altro e se ne trovano accessi milioni di cuori".

Grazie davvero a tutti. Siamo pronti a giocare la nostra partita: abbiamo idee e cuori a volontà. In questo momento voglio dire a tutti: non ci sottovalutate, perché noi siamo un capriccio della storia e della politica... noi siamo carne, sangue, passione … qualcosa che viene da lontano e che andrà ancora più lontano. Noi siamo la storia e la cultura politica, siamo le idee e la loro realizzazione, siamo il passato che serve al futuro , noi siamo la coerenza che non è stata mai tradita… siamo le scarpe piene di fango e le mani pulite. Noi siamo la destra autonoma, libera, capace di costruire una sua proposta diversa da quella di tutti gli altri, ma con la quale tutti gli altri dovranno fare i conti. Noi siamo qui oggi e saremo qui domani, e quando non ci saremo noi ci saranno i nostri figli e quando non ci saranno i nostri figli ci saranno i nipoti… perché questa storia non finirà mai. I sogni si avverano, i sogni possono diventare realtà.

Gli italiani hanno scelto un governo di centrodestra a guida Fratelli d'Italia. Finalmente gli italiani hanno potuto scegliere dopo una campagna elettorale oggettivamente non bella, violenta, aggressiva che noi abbiamo subito. La situazione nella quale l'Italia, l'Europa e il mondo versano non è una situazione facile e per questo richiede il contributo di tutti, un clima sereno e il rispetto di tutti. Resto rammaricato per i dati sull'astensionismo: la grande sfida è tornare ad avvicinare gli italiani alla politica. 

Oggi abbiamo scritto la storia. Questa vittoria è dedicata a chi ha contribuito alla realizzazione del nostro sogno, offrendo anima e cuore in modo spontaneo e disinteressato. A coloro che, nonostante le difficoltà e i momenti più complessi, sono rimasti al loro posto, con convinzione e generosità. Ma, soprattutto, è dedicata a chi crede e ha sempre creduto in noi. Non tradiremo la vostra fiducia. Siamo pronti a risollevare l’Italia. Una vittoria che io dedico a chi non c'è più ma che meritava di essere qui. Quando questo giorno sarà passato, dobbiamo ricordarci che questo non è un punto d'arrivo ma di partenza. Questo è il tempo della responsabilità e noi lavoreremo affinché gli italiani tornino ad essere orogliosi di essere italiani.

Ringrazio mia moglie, mio figlio, la mia famiglia, militanti, tesserati, amici e simpatizzanti e sigle politiche di appoggio incondizionato... Ringrazio, inoltre, i nostri alleati di centrodestra, che non si sono risparmiati. Nella vita le scorciatoie sono un'illusione.

Nisi è stato sconfitto! E con Nisi un’intera amministrazione mediocre e fallimentare. Adesso tocca a noi coltivare la fiducia dei nocesi delusi e far crescere quei 2000 voti tanto da farli diventare maggioranza. Possiamo essere nel nostro piccolo un punto di riferimento anche se non abbiamo una poltrona nel palazzo comunale

Fonte foto in apertura: pagina Facebook "Fratelli d'Italia"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 285 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...