Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 07:40

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 22 consultaNOCI (Bari) - Fumata bianca per l'elezione dei nuovi vertici della Consulta delle Associazioni del Comune di Noci. Ieri sera nell'assemblea tenutasi a palazzo di città, alla presenza del sindaco Domenico Nisi, dell'ass. Lorita Tinelli e dell'ex-presidente Angela Lobefaro, i presidenti delle associazioni nocesi hanno eletto il nuovo presidente, segretario e i coordinatori delle quattro sezioni per il biennio 2016-2018. 

06 22 consulta 3Marta Dongiovanni (in foto al centro) (Ass. Genitori compr. Gallo-Positano) è la nuova presidente della Consulta, Anastasio Mottola (ass. Young) segretario, Leonardo Tinelli (Ass. Vittorio Tinelli, parole e cose nuove) e Beppe Novembre (Ass. Noci24) coordinatori sezione cultura; Angelo Dongiovanni (A.S.D. Noci calcio a 5) coordinatore sezione ricreativa e sportiva, Oronzo Colucci (Ass. Unitalsi) coordinatore sezione socio assistenziale e sanitario; Giulia Palazzi (Il Gabbiano) sezione ambiente, tutela del territorio, protezione civile.

Far tesoro dell'esperienza maturata negli scorsi anni e rendere la Consulta sempre più il luogo della conoscenza delle realtà associative locali e della condivisione di progetti comuni, questi sono alcuni dei messaggi affidati dai presidenti delle associazioni nocesi al nuovo coordinamento della Consulta chiamato a rilanciare l'operato di un organismo fondamentale per il territorio.

«Desideriamo in primo luogo ringraziare tutti coloro che ci hanno accordato fiducia, eleggendoci rispettivamente Presidente e Segretario della Consulta delle Associazioni – hanno dichiarato Marta Dongiovanni e Anastasio Mottola. – Riteniamo che la squadra che si è andata a formare con l’elezione anche del nuovo direttivo, possa essere un supporto importante per tutte le Associazioni presenti sul territorio, in modo tale da interpretare le aspirazioni di partecipazione dei cittadini alla vita sociale ed economica della comunità, confrontandosi e chiedendo supporto all’Amministrazione comunale. Come dichiaravamo durante la riunione del 21 sera, ci piace pensare che tutti ci vedano come una “squadra operativa” unita e coesa con un unico obiettivo: far accrescere il senso di appartenenza ad un gruppo che ha la capacità di lavorare con fare propositivo e concreto al fine di creare strumenti che facilitino il dialogo tra associazioni e Amministrazione Comunale. Un grazie rivolgiamo alla ex Presidente Angela Lobefaro e al direttivo uscente, che con passione e professionalità hanno gettato le fondamenta di questa Consulta, di cui noi oggi riceviamo l’eredità».

«Un ringraziamento, certo non di circostanza, va a chi ha traghettato la Consulta fino a questo momento – ha dichiarato il Sindaco, dott. Domenico Nisi. -  Grazie all’impegno di Angela Lobefaro e degli altri componenti del vecchio direttivo, è stato possibile intraprendere un cammino non facile. Alla nuova Presidente e al direttivo spetta ora il compito di fare in modo che questo strumento di partecipazione possa funzionare al meglio. Qualche cosa mi preme chiarirla sin d’ora – ha aggiunto, - in modo tale da chiarire, anche alla luce del regolamento della Consulta, come debbano organizzarsi i rapporti tra l’Amministrazione e la Consulta. Amministrazione che, peraltro, non ha mai chiuso la porta in faccia a nessuna delle associazioni, qualora queste vi abbiano bussato. E quindi mi pare che i fatti dimostrino una piena apertura e un forte riconoscimento, da parte nostra, verso le loro attività. Detto questo, l’Amministrazione consulterà quest’organo su determinate questioni, laddove lo riterrà utile e necessario. E ci aspettiamo, anzi ne saremmo ben lieti, che da quest’organo ci pervengano delle proposte. Una cosa è certa e deve essere chiara a tutti: la Consulta non è il luogo della rivendicazione, poiché se così fosse non avrebbe senso la sua istituzione. Al contrario, è il luogo dove deve crescere uno spirito di collaborazione finalizzato esclusivamente al bene della città e non, come spesso si è voluto far intendere, di chi amministra. Per questo auguro alla Presidente Marta Dongiovanni – conclude – di riuscire a far funzionare la Consulta per come essa è stata concepita. I miei migliori auguri di buon lavoro a tutti loro».

«Mi associo agli auguri del Sindaco al nuovo direttivo per l’attività che andrà a svolgere – commenta, invece, l’Assessore alla Cittadinanza Attiva e Trasparenza, dott.sa Lorita Tinelli. – Auspico che si inizi quanto prima a lavorare insieme in modo sinergico e propositivo, e che la Consulta possa essere un luogo nel quale superare le divisioni e le contrapposizioni, per costruire, progettare e lavorare a quello che dovrebbe essere il nostro obiettivo comune: il bene della nostra Noci. Spero anche, e in questo c’è tutta la mia disponibilità, che si instauri da subito un dialogo proficuo con l’Amministrazione comunale, che non deve essere percepita come un antagonista ma come interlocutore privilegiato per tutti coloro che sono quotidianamente impegnati sul nostro territorio».

 

06 22 consulta 2

 

LEGGI ANCHE:

Consulta, un comunicato congiunto del sindaco e del coordinamento

Verso la Consulta dell'ambiente, l'Amministrazione incontra le associazioni di categoria

La Consulta delle associazioni, luogo della sfida culturale al territorio

Natale a Noci, che fine ha fatto la Consulta delle Associazioni?

Amministrazione-Consulta, presentato il calendario "Primavera Nocese"

L'amministrazione convoca la Consulta per programmare gli eventi di marzo-giugno 2015

Lobefaro ''La scommessa della Consulta è quella di non rimanere sulla carta''

Anastasio Mottola rassegna le dimissioni da segretario della Consulta delle associazioni

La Consulta in cerca di identità

Nasce la Consulta delle Associazioni Nocesi

Consulta delle Associazioni: convocazione per eleggere gli organi rappresentativi

Consulta delle associazioni, verso l'adozione del regolamento

Nominato il direttivo della Consulta delle associazioni

Quale identità per la Consulta delle associazioni?

Consulta, si riparte dalla ''carta d’identità'' delle associazioni

Riparte la Consulta delle associazioni

Consulta delle Associazioni, incontro il 25 febbraio

La Consulta delle Associazioni richiede trasparenza e locali al Comune

I primi passi della Consulta delle Associazioni

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 438 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...