NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 20 Settembre 2019 - 01:02
Pubblicità

trovo aziende

Nocesi nel mondo

09 21 giuseppe putignanoNOCI (Bari) – Il proprio lavoro e l’impegno investito in ciò in cui si crede possono richiedere continui sacrifici, per se stessi e per la propria famiglia. Lo stesso trasferimento può essere considerato tale. Tuttavia, ci sono momenti in cui è proprio l’amore verso i propri cari che ci spinge a riconsiderare ogni scelta fatta e a progettarne delle nuove. Giuseppe Putignano, da sempre impegnato nel settore immobiliare, ha fatto la sua scelta: restare a Milano per amore della propria famiglia; senza però rinunciare ai suoi sogni, Giuseppe è stato capace di reinventare se stesso e il proprio ruolo professionale, rappresentando l’esempio di chi crede che sia ancora possibile costruire il futuro con le proprie mani e con le proprie forze.

09 07 enrica intiniNOCI (Bari) – Una passione quella per la medicina nata non per imitazione ma sentita sin da bambina. Enrica Intini non ha mai nutrito alcun dubbio su ciò che sarebbe stato il suo futuro: diventare un medico è sempre stato il suo sogno e oggi, dopo importanti traguardi raggiunti e dopo innumerevoli sfide, Enrica un medico lo è davvero. L’impegno con la quale ogni giorno affronta il suo lavoro è tale da percepire come una insormontabile difficoltà quella di creare un distacco tra sé e i suoi pazienti, non poter portare al di fuori dell’ospedale il vissuto di ogni singola persona che si affida alle sue attente cure. Una passione, un sogno che grazie alla sua determinazione è diventata la sua realtà.

08 10 roberta cammisaNOCI (Bari) – Talvolta può accadere di perdersi in pensieri come “chissà cose sarebbe accaduto se…”, o “se questa non fosse la strada giusta?”. Ritrovarsi a fare i conti con dubbi come questi può portare a sottovalutare i propri sogni. Il miglior modo per evitare di incorrere in tale situazione, è essere sempre sicuri delle scelte che si compiono, porsi obiettivi con coraggio e passione. Roberta Cammisa è l’esempio di tutto questo, l’esempio di chi ha sempre guardato avanti, di chi crede che il destino abbia un ruolo rilevante nella vita di tutti i giorni. Ed è proprio la sua determinazione ad averla condotta a Milano, dove oggi vive e lavora e dove ogni giorno costruisce il suo futuro senza dubbi o esitazioni.

07 27 rossella biancoNOCI (Bari) – Viaggiare, conoscere, sperimentare, scoprire. Tutto questo ha reso Rossella Bianco una vera e propria “cittadina del mondo”. Alla continua scoperta di se stessa e del mondo che la circonda, Rossella ha messo in gioco se stessa e la propria sete di conoscenza confrontandosi con realtà sempre diverse e acquisendo una nuova consapevolezza del proprio essere. Ad oggi Rossella, con il coraggio e la forza che indubbiamente la contraddistinguono, continua il viaggio nel mondo, inconsapevole di quale sarà la sua prossima meta ma in possesso di un’unica certezza: “Non possiamo sapere da dove arriviamo o dove andiamo, sappiamo solo che ci siamo!”.

07 13 agostino giampietroNOCI (Bari) – Quando il proprio territorio non offre le risorse necessarie per poter realizzare un progetto, la strada da intraprendere sembra diventare ovvia: cambiare direzione, affiancarsi a nuove realtà non rinunciando alle proprie ambizioni. Agostino Giampietro e la sua passione per l’astronomia e per le meraviglie che il cielo è in grando di regalarci, hanno trovato il proprio posto a Biella, dove oggi Agostino vive e lavora. Sebbene speri di poter riportare il suo progetto in Puglia, oggi, guardandosi indietro, Agostino può dirsi pienamente soddisfatto delle scelte fatte, consapevole di quanto sia sempre opportuno “non lasciare mai nulla di intentato”, per sfuggire “allo spettro del pentimento”.

06 29 lia citoNOCI (Bari) – Lia Cito non ha mai nutrito alcun dubbio su quella che sarebbe stata la strada da seguire. Il suo percorso non ha conosciuto esitazioni: la medicina era il suo mondo, e la specializzazione in Oncologia si è rivelata la sua più grande opportunità. Dopo anni di studio, di formazione e di crescita Lia ha sentito il desiderio di intraprendere una nuova sfida, forse una delle più grandi e coraggiose; così da marzo di questo anno è entrata a far parte della Divisione di Senologia Medica dell’Istituto Europeo di Oncologia a Milano, dove ogni giorno affronta sfide importanti, affianca nomi della Medicina di fama internazionale e, più di ogni altra cosa, è qui che Lia condivide con il massimo impegno e dedizione le gioie e i dolori di ogni suo paziente.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

 

Necrologi

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Cerca nel sito

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra

FOTO24

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 598 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

FUORI CITTA'

Putignano - Deteneva illegalmente armi. Arrestato censurato del luogo.

11-08-2019

PUTIGNANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Putignano in collaborazione con i militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile...

Assenteismo presso l'Ospedale San Giacomo di Monopoli: 13 arresti e decine di indagati

18-07-2019

MONOPOLI (Bari) - Nella giornata di oggi militari della Stazione Carabinieri di Monopoli e della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno...

Triggiano – Fermato il 6° componente della banda della BMW

06-07-2019

TRIGGIANO (Bari) - Solo 4 giorni or sono i Carabinieri della compagnia di Triggiano avevano notificato a 5  suoi congiunti...

Bari - Tre borseggiatori seriali arrestati dai carabinieri

05-07-2019

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in...

Triggiano - Arrestati i componenti della banda della Bmw

02-07-2019

I Carabinieri eseguono 5 fermi di indiziato di delitto per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, ricettazione e...

Molfetta - Uccide a colpi di pistola un pitbull che aveva aggredito il suo cagnolino: arrestato…

31-05-2019

Molfetta (Bari) - I Carabinieri della Compagnia di Molfetta, la scorsa mattinata, hanno arrestato  un 59enne del luogo, custode in un...

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook