Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 29 Febbraio 2020 - 03:33

trovo aziende

Coronavirus

 

Storia locale

09 28 SettembreinSantaChiaraFrancescoDonghia 26NOCI (Bari) - Si è tenuto lo scorso 26 settembre, all’interno del Chiostro delle Clarisse, il quarto e penultimo appuntamento con il ciclo di conversazioni storiche “Settembre in Santa Chiara”. Il tema della serata ha riguardato il ruolo dei pugliesi nella guerra di liberazione, con particolare attenzione all’impegno del partigiano nocese Francesco D’Onghia, fucilato dai nazi fascisti in quel di Sanremo. La figura di questo giovane ventiduenne che ha perseguito a costo della vita il suo ideale di libertà, è emersa dall’oblio grazie alle ricerche condotte parallelamente dal direttore della Biblioteca Comunale, Giuseppe Basile e della pronipote Marica D'Aprile. Dopo 75 anni quindi, il partigiano "Franz" è ritornato virtualmente nella sua Noci e tra la sua gente, mostrando il suo volto e raccontando la sua storia.

09 24francescodonghiaNOCI (Bari) - Giovedì 26 settembre, alle ore 18.45, nel Chiostro delle Clarisse, il quarto appuntamento di “Settembre in Santa Chiara” avrà come tema “Pugliesi nella Guerra di Liberazione (1943-1945). L’impegno di Francesco D’Onghia (Noci 1923 – Sanremo 1945)”. Ne parleranno Raffaele Pellegrino, docente nei licei e ricercatore IPSAIC, Marica D’Aprile, collaboratrice del quotidiano online Noci24, e Giuseppe Basile, direttore della Biblioteca comunale di Noci. Porgerà un indirizzo di saluto José Mottola, presidente del Centro culturale “Giuseppe Albanese”, il sodalizio che, con Comune di Noci e Biblioteca comunale, organizza il ciclo di conversazioni storiche, giunto alla XVIII edizione. Collaborano anche le associazioni nocesi Terra Nucum, Puglia trek & food e Pro Loco e il Gruppo Umanesimo della Pietra di Martina Franca.

09 20 EscursioneViaAntiqua 2 copyNOCI (Bari)- Domenica 22 settembre, “Puglia Trek&food” coniugherà bellezza paesaggistica e architettonica, storia del territorio ed ecosostenibilità. Lo farà con un’escursione che porterà i partecipanti alla scoperta della via Antiqua, che collegava l’Appia alla Traiana. Si tratta della via più antica che l’agro di Noci possiede ed è attualmente oggetto degli studi e delle meticolose ricerche dell’Architetto Orazio P. Sansonetti, presidente di Puglia Trek&food. La via Antiqua fa anche parte del progetto di sviluppo territoriale ribattezzato “Noci Greenway”. Parlando dal punto di vista paesaggistico, l’escursione riserverà sicuramente innumerevoli gioie per gli occhi nell'esplorare l'Oasi naturale di Barsento.
I partecipanti potranno apprendere moltissime nozioni storico-architettoniche riguardanti la chiesetta di Barsento e i materiali con cui è stata in parte realizzata.
L’evento si svolgerà nell’ambito della settimana della mobilità sostenibile, perciò sarà completamente gratuito. E’ consigliabile ad ogni modo prenotarsi preventivamente.

Noci Monumento a Giuseppe AlbaneseNOCI (Bari) - Continuano gli incontri della XVIII edizione del ciclo di conversazioni storiche “Settembre in Santa Chiara”, promosso da Centro culturale “Giuseppe Albanese”, Comune e Biblioteca comunale “Mons. Amatulli” con la collaborazione delle associazioni nocesi Terra Nucum, Puglia trek & food e Pro Loco e del Gruppo Umanesimo della Pietra di Martina Franca.
Il prossimo appuntamento, il terzo, è in programma per giovedì 19 settembre, sempre alle ore 18.45 presso il Chiostro delle Clarisse. “È successo un novantanove. Noci e dintorni durante la Repubblica napoletana del 1799” è il titolo della conversazione che, dopo i saluti istituzionali di Mariano Lippolis, consigliere comunale delegato alla Cultura, vedrà protagonisti Domenico Blasi, direttore del Gruppo Umanesimo della pietra, e José Mottola studioso e saggista nonché presidente del Centro culturale “Giuseppe Albanese”.

09 13 Settembreinsantachiarasecondoappuntamento 1NOCI (Bari) - Si è tenuto lo scorso 11 settembre, a partire dalle 18:45 il secondo appuntamento con il ciclo di conversazioni storiche “Settembre in Santa Chiara”. La serata, tenutasi all’interno del Chiostro delle Clarisse ha avuto un tema importante e fortemente incentrato sull’identità nocese dal punto di vista geografico (e conseguentemente anche comunitario). Circa 280 anni fa infatti, Noci riuscì finalmente ad ottenere un suo territorio, ridisegnando i propri confini. Pasquale Gentile, massima autorità di Noci in fatto di storia locale, ha illustrato i risultati delle sue appassionate e meticolose ricerche. Quella da lui raccontata è una storia molto più avvincente di quanto i poco informati potessero mai immaginare: una storia di esasperante sudditanza, di sanguinose liti, di usurpazioni, di ribellione ma soprattutto di grande coraggio.

09 7 SettembreinsantachiaraSanRocco 2NOCI (Bari)- Si è svolto lo scorso 5 settembre, a partire dalle ore 18:45 il primo appuntamento della XVIII edizione di “Settembre in Santa Chiara”. Il ciclo di conversazioni storiche ormai diventato appuntamento fisso per i nocesi amanti della cultura e della storia, ha come obiettivo favorire il senso di appartenenza e di cittadinanza, promuovendo la conoscenza del passato come mezzo per vivere al meglio il presente ed il futuro.

Di grande interesse il tema della serata: i Santi Patronali nell’iconografia statuaria, con particolare attenzione alla Statua di San Rocco realizzata da Francesco Paolo Antolini di Andria. Il Chiostro delle Clarisse, come ogni anno, ha ospitato relatori di elevatissimo spessore culturale! Sono intervenuti infatti la professoressa Isabella Di Liddo (docente di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università di Bari); la professoressa Antonella Simonetti (storico dell’arte e funzionario della Soprintendenza Archeologica Belle arti per la città metropolitana di Bari) ed Emilio Mastropasqua (dottore in storia dell’arte). La serata è stata introdotta dal direttore della Biblioteca Comunale Giuseppe Basile, mentre a porgere i saluti istituzionali è stato il Vice Sindaco Rocco Mansueto. Sapevate che la Sacra effige rischiò di bruciare in un incendio? O che Rocco fu per un periodo "destituito"dal titolo di Patrono? E cosa rappresenta la testa argentata ai suoi piedi? Invitiamo pertanto voi lettori più curiosi, a scoprire assieme a noi tutto ciò che  ancora non conoscete  sul nostro Patrono.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Coronavirus

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 444 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Andria - Sequestrati reperti archeologici

27-02-2020

Andria (Bat) - I Carabinieri della Compagnia di Andria hanno conseguito un importante risultato nel contrasto al mercato illecito dei beni...

Carnevale di Putignano: il programma di questo weekend

22-02-2020

NOCI (Bari) - Dopo il successo dell’ultima parata mascherata, che ha visto la presenza di circa 20mila spettatori, l’allegria e...

626° Carnevale di Putignano: VOCODER al giovedì delle vedove con SELECTORS - musica in vinile

30-01-2020

PUTIGNANO (Bari) - I festeggiamenti del Carnevale di Putignano, fra i più antichi d’Italia e i più lunghi d’Europa, entrano...

Red Bull Cliff Diving: confermata la tappa di Polignano a Mare nel calendario 2020

17-01-2020

NOCI (Bari) -  La Red Bull Cliff Diving World Series inaugura la sua 12esima edizione e dà il benvenuto al...

Castellana Grotte - Arrestato dai Carabinieri un 43enne che spacciava a domicilio

16-01-2020

CASTELLANA GROTTE (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato in flagranza di reato A.N., di anni 43...

TURI - Coppia in trasferta dal tarantino ruba nel supermercato

16-01-2020

TURI (Bari) - Una coppia di cittadini rumeni, marito e moglie, è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri della...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...

“Nella Setta”: nostalgia del reato di plagio

30-01-2019

LETTERE AL GIORNALE - L' Ufficio Affari Pubblici della Chiesa di Scientology, nella persona della dott.ssa Tiziana Bonazza, ha inviato in redazione un...

Il sole dentro: lettera agli adulti, al mondo, ai ragazzi, alle autorità

10-12-2018

COMUNICATO - Narrare la vita è un esercizio di libertà. Questo sa molto bene chi accompagna bambini, ragazzi e giovani...

La festa del socio dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Noci

07-12-2018

LETTERE AL GIORNALE - Si è svolta domenica 2 dicembre la festa annuale dell’Associazione Nazionale Carabinieri della sezione di Noci...